Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Consigli per cercare lavoro nel Regno Unito

Nell’immagine: un workshop di CV&Coffee, Londra, 2018. In piedi: Teresa Pastena, fondatrice e direttrice CV&Coffee.

Chi sta cercando lavoro a Londra, e in generale in UK, deve ricordare sempre che l’ambiente lavorativo britannico è molto competitivo, e una metropoli globale come Londra non è un luogo per dilettanti allo sbaraglio.

Avendo questa consapevolezza, si può iniziare la ricerca di un lavoro in questo Paese.

Ad esempio, frequentando un workshop di CV&Coffee: la società, fondata nel 2012 a Londra da Teresa Pastena, specializzata nella selezione di personale italiano (di livello medio-alto) per le aziende inglesi e nella ricerca di lavoro per candidati italiani.

Forte dell’esperienza maturata sul campo e in anni di vita all’estero, Pastena conosce il vero funzionamento del mercato del lavoro britannico, e può dare certamente consigli utili agli italiani, giovani e meno giovani, desiderosi di entrare (o reinserirsi) nel mondo del lavoro in Gran Bretagna, in maniera permanente o temporanea.

Da alcuni anni, Teresa Pastena svolge anche incontri di formazione organizzati dal Consolato Generale d’Italia a Londra.

«Oltre il 90% dei CV che riceviamo sono poco competitivi e spesso vanno completamente riscritti – spiega Teresa Pastena. Tra gli errori più comuni degli italiani in cerca di lavoro nel Regno Unito, c’è la creazione di documenti lunghi e privi di contenuti rilevanti. In particolare, mancano i riferimenti, essenziali per il mercato britannico del lavoro, a brand identity, competenze maturate e risultati rilevanti raggiunti. Ogni mese, il team di CV&Coffee organizza incontri formativi su come redigere un buon curriculum, per aumentare le possibilità di ottenere il lavoro ricercato, magari da mesi o da anni. I nostri workshops hanno l’obiettivo, infatti, di valorizzare conoscenze, competenze e punti di forza di chi cerca lavoro, al fine di strutturare in maniera chiara, convincente e accattivante il proprio curriculum vitae».

Le informazioni sul prossimo workshop di CV&Coffee sono le seguenti:

Data: mercoledì 30 maggio dalle 6.30 PM alle 7.30 PM
Luogo: NC Italian University London, 7 Limeharbour, Isle of Dogs, London E14 9TS
Come partecipare: è necessario inviare una e-mail a info@cvandcoffee.com indicando nell’oggetto della e-mail “CV Workshop”.
Chi terrà il workshop: Teresa Pastena (Fondatrice di CV&Coffee) e Paul Wilson (Director & Recruiter).

Lingua utilizzata: il workshop sarà tenuto in lingua inglese.

Costo: ai partecipanti viene richiesto di effettuare una donazione di 10 sterline, che sarà interamente devoluta alla Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica (in Italia). La donazione potrà essere effettuata tramite bonifico o in contanti.

Contenuti del workshop

  • Come redigere un Curriculum che possa essere notato in meno di 10 secondi
  • Quali sono i contenuti da inserire e quelli da non inserire
  • Come identificare i propri risultati raggiunti e come comunicarli
  • Come creare una brand identity efficace
  • Quale layout scegliere
  • Quali canali utilizzare per cercare lavoro

Alla fine del workshop, tutti i partecipanti riceveranno materiali di supporto per cercare lavoro nel Regno Unito.

Fino ad oggi, CV&Coffee ha lavorato con:

  • Studenti e professionisti italiani che desiderano massimizzare le opportunità di inserimento lavorativo nel Regno Unito.
  • Enti di formazione italiani, pubblici o privati, per la realizzazione di workshop, seminari e attività didattiche rivolte a studenti e ricercatori.
  • Associazioni e università nell’ambito di progetti europei.
  • Aziende inglesi alla ricerca di personale qualificato che sappia parlare la lingua italiana.