Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Verso il 2017 (con uno sguardo al mio 2016)

Credits: Photo by Ribes Sappa, 2016.

L’immagine che apre questo post è un inatteso e gradito “regalo” natalizio dell’artista e mediologo Alberto Abruzzese, e la propongo anche qui su In Cerca di Idee.

Dunque: anche questo 2016 è stato un anno complicato per molte persone, in Italia e nel mondo. È un po’ curioso il “destino” di quelli della mia generazione (i nati tra fine anni Settanta/inizio anni Ottanta): abbiamo vissuto i simpatici anni Ottanta, gli accattivanti anni Novanta, gli illusori anni Zero, e ora stiamo attraversando i durissimi anni Dieci.

Quest’anno è stato davvero intenso per me.

Se mi permettete una nota personale, sarà un Natale molto particolare per me e per la mia famiglia: durante il 2016, è morto mio padre, dopo una lunga e dolorosa malattia. E per quanto ci si possa essere preparati ad un momento come questo, non si è mai veramente preparati quando accadono certi fatti.

Fra i numerosi insegnamenti che mi ha dato mio padre, c’è anche quello di cercare di guardare avanti.

Provo allora a riflettere sul futuro, dando qualche anticipazione su alcuni miei progetti dell’anno prossimo, e riepilogando alcune fra le attività che ho svolto durante quest’anno.

Nel 2017, in data giovedì 30 marzo, si svolgerà il sequel del convegno sul tema Italo Globali, ancora a Roma e ancora alla Camera dei Deputati. Dopo il buon esito del primo convegno su Italo Globali (4 ottobre 2016 al Parlamento Italiano), torneremo ad approfondire le possibili connessioni fra l’Italia e il mondo, presentando anche gli atti del primo convegno (che saranno pubblicati da StreetLib). In questo secondo convegno, parteciperanno relatori diversi rispetto agli speakers del primo convegno: naturalmente, anche in questa seconda occasione, ascolteremo professionisti che arriveranno dall’Italia e dall’estero, operativi nei mondi dell’imprenditoria, dell’innovazione, della comunicazione e della creatività. Per informazioni su questo nuovo convegno, potete seguire questo NòvaBlog e la pagina Facebook di Italo Globali. L’idea di realizzare il convegno del 4 ottobre 2016 è nata anche sulla base del libro collettivo Italo Globali. Viaggio nell’Italia che vive al ritmo del mondo di cui sono stato curatore, Lupetti editore, 2014.

Usando una metafora cinematografica, nel corso del 2016 sono stato anche “attore” in alcuni “film”: di seguito, alcune “parti” interpretate.

Ho ideato e coordinato il convegno Italo Globali. Protagonisti nel mondo, Italiani per sempre, in collaborazione con l’Intergruppo Parlamentare sull’Innovazione Tecnologica, svolto nella sala Aldo Moro della Camera dei Deputati, martedì 4 ottobre 2016 a Roma. Tra le istituzioni intervenute al convegno, anche l’Ambasciata degli Stati Uniti d’America in Italia e l’Ambasciata del Regno Unito in Italia.

Ho condotto il panel sul tema Italo Globali nella edizione di Roma del Festival della Crescita (evento itinerante in Italia, nato nel 2015, ideato e diretto dal sociologo italiano Francesco Morace).

Ho partecipato, in qualità di relatore invitato, al Forum Annuale dei Giovani Imprenditori di ConfCommercio-Imprese per l’Italia a Roma, parlando delle opportunità del web per i commercianti italiani.

Ho collaborato con Symbola – Fondazione per le Qualità Italiane, partecipando all’edizione 2016 della ricerca Coesione è Competizione. Nuove Geografie della Produzione del Valore in Italia, occupandomi dei casi aziendali e di innovazione sociale selezionati sul territorio italiano (pp. 80 – 109 della ricerca).

Ho scritto per la rivista mensile italiana Formiche. Politica/Economia/Esteri/Ambiente e Cultura (numero 119, novembre 2016, pp. 62-63) sui temi della Italo Globalità e degli Italo Globali.

Ho scritto per il sito web de Il Giornale delle Fondazioni, sui temi della crescita economica e sociale in Italia.

E questo è l’ultimo post del 2016 su In Cerca di Idee.

Buone Feste e buon 2017 a tutti i lettori in Italia e nel mondo.