Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Navigando nell’innovazione, con cultura, scienza e tecnologia

Sea

[Ultimo aggiornamento: venerdì 27 luglio 2012, ore 16.59]

Post di un piovoso lunedì di mezza estate, qui a Roma.

Un'estate che viaggia sull'orlo della spending review, dello spread e del default. Ma il mondo va avanti, nonostante tutto.

E navigando nel mare dell'innovazione, si incontrano news d'interesse, soprattutto sul bagnasciuga: zona di contatto tra la terraferma e ciò che viene portato dal mare…

Nel titolo di questo post, ho citato cultura e scienza: due aree del sapere che vanno ricondotte ad una dimensione unitaria. Ne scrive recentemente Mario Pagliaro, chimico al CNR di Palermo, in un proprio contributo scientifico pubblicato su Advances in Management and Applied Economics.

Scarica Paper 'Science and Management. A New Alliance Within the Context of Culture', by Mario Pagliaro, 2012

Per chi fosse in Canada nei prossimi giorni, Pagliaro terrà una conferenza sui temi delle energie rinnovabili, lunedì 30 luglio 2012 a Québec City all'Université Laval, 2375, rue de la Terrasse, ore 9,30. Ingresso gratuito, con informazioni logistiche e scientifiche qui.

Rimanendo in tema di efficienza energetica e tornando in Italia, negli ultimi tempi l'ENEA-Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l'Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile, è stata raggiunta da numerose richieste di cittadini in merito alle detrazioni fiscali del 55% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. Per fare fronte a questa esigenza informativa, dal 24 luglio 2012 l'ENEA viene supportata dal portale istituzionale Linea Amica: servizio del Ministero per la Pubblica Amministrazione realizzato da Formez PA che si pone come contact center di pubblica utilità sulle questioni relative alla riqualificazione energetica degli edifici. Il servizio è attivo anche in modalità telefonica (dal lunedì al venerdì ore 9-18, attivo anche in agosto, da linea fissa 803001, da mobile 06828881, su skype: lineaamicapa).

Pubblica amministrazione che è chiamata ad un profondo rinnovamento delle sue strutture e dei suoi modi d'essere, se vuole migliorare il dialogo con i cittadini. Si parlerà anche di questi temi nella Summer School di RENA-Rete per l'Eccellenza Nazionale: struttura animata da giovani che operano in settori pubblici e privati. L'iniziativa è realizzata in collaborazione con Intesa Sanpaolo, Sviluppo Basilicata e Matera Hub e si svolgerà a Matera dal 2 all'8 settembre 2012. La partecipazione è gratuita, i posti disponibili sono 30 e i termini per iscriversi scadono alle ore 18 di venerdì 27 luglio 2012: è necessario compilare questo form. I 30 selezionati dovranno versare una quota simbolica di 100 euro ed avranno diritto alla copertura dei costi di partecipazione, escluse le spese di trasporto. Non sono previsti limiti d'età né requisiti minimi di titoli di studio. E' richiesta, invece, la conoscenza della lingua inglese. Tra i docenti: Alessandro Fusacchia (Ministero per lo Sviluppo Economico), Annibale D'Elia (Regione Puglia), Dino Amenduni (Proforma), Davide Agazzi (Avanzi-Sostenibilità per Azioni). Qualità della democrazia, sviluppo delle comunità locali, formazione e talento, innovazione saranno le grandi aree attorno alle quali si svilupperà la summer school.

Cultura che vive un momento delicato, essendo sottoposta, come molti altri settori produttivi, a spending review. Domani, martedì 24 luglio 2012 a Roma, è in programma una conferenza stampa,organizzata da Federculture, per discutere di gestioni culturali che funzionano. Alle 12,30 a Palazzo delle Esposizioni, ingresso dalla scalinata di via Milano 9/A, Sala Auditorium.

Ancora in tema di cultura, domani è in programma la conferenza stampa di presentazione dell'edizione 2012 di Asolo Art Film Festival (18 – 29 agosto, edizione numero 31). Presentazione a Palazzo Giacomelli, ore 11, sede di rappresentanza di Unindustria Treviso.

Ancora in Veneto, dal 14 settembre al 31 ottobre 2012 è in programma a Padova la mostra Shock dell'artista Renato Pengo, a cura di Barbara Codogno, ai Musei Civici degli Eremitani. Durante il periodo della mostra, l'artista, che si occupa da anni del rapporto fra arte e tecnologia, opererà come un hacker e cercherà di "destabilizzare" l'ordine costituito del museo, con l'obiettivo di mettere in discussione lo sguardo dei visitatori e gli stessi mezzi di comunicazione di massa. Per informazioni: Melania Ruggini melaniaruggini@gmail.com.

In tema di arte, proseguono le tappe espositive di Contemporary Locus: progetto dedicato a luoghi riscoperti dall'arte contemporanea, a cura della storica dell'arte Paola Tognon. Dal 29 luglio al 9 settembre 2012 a Bergamo (Città Alta), avrà luogo l'apertura della Cannoniera di San Giacomo, seconda tappa del percorso espositivo. Realizzato in collaborazione con Paola Vischetti, il progetto vedrà in questa occasione la partecipazione degli artisti Anna Franceschini e Steve Piccolo. Inaugurazione domenica 29 luglio 2012, ore 10,30, incrocio tra via Sant'Alessandro e via Tre Armi, Bergamo, Città Alta.

Chi ama i libri d'arte, invece, può seguire le pubblicazioni di Art / Books, casa editrice inglese -  fondata e guidata a Londra da Andrew Brown (esperto del settore) – che in autunno proporrà nuovi titoli su arte, fotografia, architettura e design, cultural studies. Per informazioni su proposte e servizi editoriali: www.artbookspublishing.co.uk.

E l'arte si può iniziare ad imparare anche da bambini. E' di recente sviluppo, infatti la app Giocare con Arte per iPad, pensata per bambini/adolescenti fra i 6 e i 14 anni d'età. Si tratta di una app bilingue (italiano ed inglese) progettata dallo studio editoriale CL'EM-progetti per l'editoria (Milano), costruita con un mix di suggestioni visive, percettive e manuali.

In Italia, prosegue l'attività del service editoriale il Quadrotto (Roma) guidato da Alba Carella e Guido Del Duca, con l'implementazione dei servizi web e tecnologici dedicati all'editoria libraria, sia per gli autori sia per le case editrici. Per informazioni: info@ilquadrotto.it

Il libro, d'altra parte, oggi è diventato anche e-book, e recentemente è nata NoBook, etichetta letteraria indipendente focalizzata sulla produzione di e-books. Info: info@nobook.info.

Ed ancora, tra mondo digitale e libri cartacei, è in corso la promozione delle graphic novels e dei saggi pubblicati dalla casa editrice Tunué, con sconto del 15% sullo store online della Tunué, digitando il codice: TUNUE12. La casa editrice è specializzata in pubblicazioni su fumetto, animazione ed arti grafiche e per informazioni sui titoli presenti nello store online, si può compilare questo form.

In ambito culturale, inoltre, è stato attivato il nuovo servizio di e-news di AMACI-Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea Italiani. Per informazioni: info@amaci.org.

Per chi ama i testi cartacei, è stato appena pubblicato il libro Soli e civili. Savinio, Noventa, Fortini, Bianciardi e Bellocchio del critico letterario Matteo Marchesini, Edizioni dell'Asino, Roma 2012, 5 euro. La proposta del libro verte su una galleria di personaggi eretici della cultura italiana.

Veniamo ora al big event di questa estate: le Olimpiadi di Londra. La società internazionale di ricerca Euromonitor International ha recentemente pubblicato una raccolta di materiali (articoli, video, podcast) relativi all'impatto delle Olimpiadi sull'economia britannica e sui brand globali, con particolare riferimento ai settori: food&drinks; retail; apparel; travel&tourism; health&wellness; consumer electronics, consumer finance. Per scaricare una copia del report, è necessario compilare questo form.

L'inizio dei Giochi Olimpici è fissato per il 27 luglio e questa data coincide anche con il lancio della beta pubblica di Spoome: start up italiana, ideata a Potenza (Basilicata) dal fondatore Massimo Bilancia, che propone un network dedicato a chi si occupa di sport, e in particolare ad atleti, giornalisti sportivi, tecnici e personale del settore, tifosi. Ne avevo scritto qui, su questo NòvaBlog.

Ancora a Londra, Italians of London, il maggior network di italiani residenti nel Regno Unito, è alla ricerca di un graphic designer con esperienza in soluzioni creative nel marketing, nella fotografia, nella musica o nella pubblicità. Requisiti necessari: abilità nell'uso del computer e nel disegno su carta. Per candidature ed informazioni: collaborazioni@italiansoflondon.com.

Durante il periodo dei Giochi, sono previsti eventi organizzati da Italians of London, tra i quali l'incontro con il giornalista Beppe Severgnini (Corriere della Sera), in programma domenica 29 luglio 2012. Per informazioni e prenotazioni in sala, inviare una e-mail a: incontrosevergnini@italiansoflondon.com.

Come sappiamo, Londra è una città ricca anche di arte, e Fabrica (il centro ricerche sulla comunicazione del Gruppo Benetton) propone l'installazione d'arte Doping Thrower (il lanciatore di doping). Si tratta di una scultura, ricoperta con decine di migliaia di capsule, fiale, compresse multicolore e una flebo, che intende richiamare l'attenzione sul problema del doping e promuovere la cultura dell'etica nello sport. La scultura è ispirata al celebre Discobolo, opera che simboleggia la passione per i giochi olimpici, realizzata da Mirone intorno al 455 a.C. L'opera realizzata dall'artista cubano Erik Ravelo sarà in esposizione dal 27 luglio al 6 agosto 2012, alla Dray Walk Gallery, The Old Truman Brewery, 91 Brick Lane, London E1 6QL, con orario d'apertura 11 – 19. Per informazioni: Angela Quintavalle angela.quintavalle@fabrica.it.

Rimanendo in ambito internazionale e guardando all'anno venturo, si segnala la prima edizione di  ExpoPixel: una fiera/evento, presentata nei giorni scorsi, che si terrà a Bologna dal 15 al 17 aprile 2013 con l'obiettivo di diventare un polo di aggregazione per l'insieme di professionisti che lavorano nel mondo dell'intrattenimento multimediale (animazione, cinema, tv, videogames, tecnologie audiovisive). Il progetto è a cura dell'Associazione Amici del Future Film Festival ed è stata anche creata la app collegata ad ExpoPixel: Monsterize.

Già, i media sono in piena evoluzione in questi anni e, storicamente, la pubblicità è un indicatore sensibile ai cambiamenti. Alcune tracce per comprendere presente e futuro dell'advertising si trovano nel libro La coppia creativa sono in quattro. Sessant'anni dopo Bill Bernbach, art e copy non bastano più del pubblicitario Emanuele Nenna, pubblicato da Lupetti-Editori di Comunicazione, Bologna-Milano 2012. Collegato alle idee espresse nel libro, c'è il sito web www.cambialapubblicita.it, ideato da Now Available, l'agenzia di neutral advertising presieduta da Nenna.

Inoltre, è stato appena pubblicato un testo che fornisce una mappa articolata dei lavori e delle professioni che si possono svolgere, al giorno d'oggi, sul web. L'autore è Giulio Xhaet e il titolo del libro è: Le nuove professioni del web, Hoepli editore, Milano 2012, prefazione di Paolo Iabichino (direttore creativo in Ogilvy Italia). L'autore si occupa da diversi anni di nuovi media, attualmente è new media strategist in Cesop Communication, e il libro si integra con la parte online dedicata.

E l'innnovazione non tocca soltanto i media, ma anche i territori, come nel caso del workshop di progettazione architettonica Digital Med, dal 26 al 29 luglio 2012 a Salerno.

Continua, inoltre, lo sviluppo sul territorio romano di The Hub Roma (viale dello Scalo San Lorenzo, 67, Roma): la struttura fa parte della rete internazionale di The Hub: ovvero luoghi di generazione di idee ed imprese all'insegna dell'innovazione sociale. Sono ora disponibili le informazioni sui servizi, sulla membership e sul tariffario della sede romana. Fino al 31 luglio 2012, è possibile sottoscrivere una membership, della durata minima di tre mesi, a prezzo scontato. Per informazioni: info@hubroma.net.

Scarica Tariffario, membership e servizi The Hub Roma – luglio 2012

Di innovazione in innovazione, arriviamo ora a Blomming, start up italiana che a giugno si è aggiudicata uno dei due premi nella categoria Commercio del Premio Nazionale per l'Innovazione nei Servizi 2012 di Confcommercio, con la seguente motivazione: "per aver sviluppato una piattaforma di e-commerce che integra le potenzialità dei social media e avvicina individui e piccoli operatori al commercio elettronico permettendo loro di utilizzare anche siti web e blog personali". Nei giorni scorsi, inoltre, il fondo di venture capital Vertis SGR ha effettuato un notevole investimento in Blomming.

E guardando al futuro, giungiamo al settore delle energie rinnovabili. Energitismo è una associazione, presieduta dall'ingegnere e sociologa Claudia Bettiol, che si occupa di diffondere la cultura e la pratica delle energie rinnovabili e della sostenibilità ambientale in Italia. Fino al 13 settembre 2012, è possibile partecipare al concorso ideato da Energitismo per l'elaborazione di prodotti per l'efficienza energetica e l'energia rinnovabile basati sulla bellezza. Tre le categorie di partecipanti: professionisti (architetti, designer, ingegneri e studi di progettazione, sia italiani sia internazionali); studenti italiani ed internazionali provenienti da università ed accademie di design ed architettura; aziende ed artigiani con prodotti che evochino lo stile italiano. I lavori selezionati saranno inseriti nella mostra di Energitismo durante Fiera Vicenza ad ottobre 2012. Informazioni complete e modulo da compilare per partecipare al concorso: qui.

Chiudiamo con un concorso che richiama l'attenzione su uno degli ambienti domestici più vissuti nella quotidianità degli italiani: la cucina. Cucine d'Italia è un magazine ed un evento su arte, cibo e design realizzato dalla società Event Italian Style, fondata dall'imprenditrice siciliana Silvia Famà. L'evento si svolge a Roma ed è stato inaugurato nel 2011. Fino alle ore 13 del 10 settembre 2012 (scadenza prorogata), è possibile partecipare al concorso nazionale di design di Cucine d'Italia. Architetti, ingegneri, designer, laureandi in discipline tecniche e giovani creativi potranno presentare al pubblico le proprie idee sulla cucina del futuro nel corso dell'edizione di quest'anno di Cucine d'Italia, in programma dal 19 al 22 settembre presso Officine Farneto. Il concorso ha come oggetto la progettazione di una cucina, intesa come spazio del vivere domestico e sociale, completa di elettrodomestici, arredi, tavoli, sedie e illuminazione.  La partecipazione al concorso è gratuita ed è possibile presentare un solo progetto (partecipando singolarmente o in gruppo). L'iscrizione avviene online qui ed è necessario essere fan della pagina Facebook di Cucine d'Italia, dove verranno pubblicati aggiornamenti sull'evento. Ai sei vincitori verrà dedicata un'intervista che andrà in onda nel programma televisivo Only Italia, sulla rete ICS (Shanghai Media Group – Cina). In aggiunta, ai due migliori piazzamenti sarà data la possibilità di partecipare ad uno stage di tre mesi, a titolo gratuito, presso TM Italia, azienda attiva nel design industriale. Il bando di concorso e tutte le informazioni sul concorso sono disponibili in questa pagina web sul sito di Cucine d'Italia.