Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’ora della Terra

Earth Hour 2010

Il pianeta Terra non gode di buona salute, negli ultimi decenni, con una temperatura che si alza sempre più (e non soltanto a livello climatico). L'inquinamento ambientale è tra le cause di vari problemi globali ed è sempre più urgente affrontare concretamente le questioni legate alla sostenibilità del mondo in cui viviamo.

A partire, per esempio, dai gesti, come spegnere la luce per un'ora. Domani sabato 27 marzo, nel mondo, sarà il momento di Earth Hour 2010. Dalle 20.30 alle 21.30 ora locale, tutti gli abitanti del pianeta sono invitati a spegnere la luce, per contribuire contro il cambiamento climatico. L'iniziativa è partita nel 2007 a Sydney (Australia), quando 2 milioni di persone hanno spento la luce per sessanta minuti, in segno di lotta al cambiamento climatico. In pochi anni, l'Earth Hour è diventato un evento globale, organizzato dal WWF, con adesioni da parte di oltre 4.000 città nel mondo. Oltre alle abitazioni private, è previsto lo spegnimento di edifici e monumenti nelle città che hanno aderito. La mappa globale è qui.

L'ora della Terra si svolge anche in Italia: la lista delle città, e dei monumenti che domani saranno spenti dalle 20.30 alle 21.30, è qui.

Trattando questi temi, è quasi naturale pensare a quali possano essere le alternative a livello energetico. E, in Italia, c'è un corso di formazione in cui vengono illustrate le opportunità di risanamento ambientale e sviluppo economico offerte, ad esempio, dall'energia solare. E' il Solar Master del Polo Fotovoltaico della Sicilia, coordinato dagli esperti del settore Mario Pagliaro e Giovanni Palmisano. Il corso si svolge periodicamente a Palermo, in collaborazione con i Giovani Imprenditori di Confindustria Palermo, ed è rivolto a giovani, professionisti e manager. Il prossimo corso si terrà dal 7 al 30 aprile nelle mattinate del mercoledì, giovedì e venerdì, con chiusura delle iscrizioni mercoledì 31 marzo (quota: 2.100 euro + IVA), con un numero massimo di 15 corsisti, selezionati attraverso l'ordine cronologico delle iscrizioni. Per chi viene da fuori regione, sono state convenzionate alcune strutture nei pressi della sede del corso. Gli argomenti trattati vengono esaminati attraverso una formazione pratica orientata al lavoro, con particolare attenzione alle tre principali tecnologie commerciali in questo settore: fotovoltaico, solare termico, solar cooling. Informazioni complete: qui.