Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Fra moda e teatro

Bozzetto per costume teatrale
La moda, si sa, è un fenomeno globale.

Concetto ben compreso da DonkeyTs.com: l'idea è partita nel 2005 da Cincinnati (Stati Uniti) nella forma di uno spazio fisico in cui vendere magliette originali con scritte ed immagini stampate. Dal 2007 , su DonkeyTs, è possibile acquistare online capi d'abbigliamento per uomini e donne. Nel frattempo, è rimasto attivo anche il punto vendita fisico: il tratto comune è l'offerta di moda a prezzi accessibili.

E, passando dagli Stati Uniti all'Italia, durante lo scorso mese di ottobre la stilista americana Tory Burch ha aperto il primo store europeo: in Italia, a Roma (con la prossima apertura europea prevista per dicembre 2010 a Londra). Lo stile della Burch è sintetizzabile come un'estetica americana sofisticata a prezzi accessibili, con le boutiques che tendono ad essere una "stanza di casa" piuttosto che un punto vendita. Tra i capi d'abbigliamento creati dalla Burch, si possono citare le tuniche indossate dall'attrice Hilary Swank.

Ancora a Roma, dal 5 novembre al 5 dicembre 2010 avrà luogo la mostra Il Teatro alla Moda, che riunisce per la prima volta le creazioni dei maggiori stilisti italiani per il teatro, l'Opera e la danza. Negli spazi del Museo della Fondazione Roma saranno allestiti cento costumi originali, bozzetti, figurini e rari documentari video degli spettacoli teatrali. Tra i lavori esposti, ci saranno creazioni di Gianni Versace, Roberto Capucci, Emanuel Ungaro, Fendi, Missoni, Armani, Antonio Marras, Romeo Gigli, Alberta Ferretti.

Inoltre, a Roma nelle date 6, 7, 13, 14, 27, 28 novembre si svolge il Festival del Teatro Scientifico, alla Technotown di Villa Torlonia.

Chiusura di post con l'argomento d'apertura: la moda. Se siete in Canada, sappiate che a Toronto c'è il Museo delle Scarpe (fondato da una donna: Sonja Bata).