Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Il valore italiano e globale del lusso

Il settore del lusso racchiude un insieme di aree: artigianato, materiali, imprenditoria, finanza, marketing, creatività, talento, tecnologia.

In Italia, certamente, si trovano casi interessanti.

Italian Luxury Consulting, con sede a Roma, è una società che organizza viaggi ed esperienze turistiche di lusso in tutto il territorio italiano.

In campo immobiliare, Silvia Rossi è una agente immobiliare specializzata in gestione e compravendita di proprietà immobiliari di lusso a Roma e nella regione Lazio.

Da giugno 2021, è stata riaperta la sede romana dello storico luxury fashion brand milanese Serapian, in via del Babuino 71 (centro storico di Roma).

Una startup italiana che intende disintermediare il rapporto tra gli orafi italiani creatori di alta gioielleria e il mercato globale è Doralia, attualmente in crowdfunding.

A febbraio 2021, è stato pubblicato il libro Gioiello e Progetto di Roberto Zanon, docente di Design alla Academy of Fine Arts di Venezia. Edito dalla case editrice CLEUP, il volume raccoglie una serie di progetti di gioiello il cui esito formale, partendo dallo sviluppo della forma piana, si inserisce nella ricerca sul gioiello contemporaneo. Il libro è accompagnato anche da una serie di interventi di studiosi che hanno interagito con le sollecitazioni dei gioielli presi in esame: Bianca Cappello, Paolo Lesti, Giuliano Lombardo, Edoardo Malagigi, Alessandra Zabbeo, Pietro Zennaro.

A livello globale, la francese LVMH è la maggiore azienda mondiale di prodotti di lusso. Tra le attività gestite da LVMH, c’è anche un fondo di investimento in aziende del settore luxury: L Catterton. A maggio 2021, nella sede di Milano di L Catterton, è entrata come partner la manager italiana Arabella Caporello.

Sul piano internazionale, anche i VIP hanno interessi nel settore del lusso.

Ad esempio, ad agosto 2021 è stato inaugurato il Pestana CR7 Hotel a New York, in zona midtown Manhattan. Si tratta di un investimento nel campo del real estate effettuato dal celebre calciatore portoghese Cristiano Ronaldo, che da agosto 2021 è tornato a giocare in Inghilterra, con il Manchester United (il club che lo ha lanciato nel calcio internazionale).

Molto attenta ai prodotti di lusso è anche la Italy – America Chamber of Commerce, che ad agosto 2021 ha siglato una partnership con Confindustria FEDERORAFI, per promuovere la presenza dei produttori italiani di gioielli sul mercato statunitense.

Inoltre, la Italy – America Chamber of Commerce ha organizzato un momento di riflessione Italo Globale sul mondo del lusso, con il Luxury Summit 2021, che si svolgerà online venerdì 5 novembre 2021, ore 8.45 am – 1 pm (East Coast Time, USA). Quota di partecipazione: 75 dollari per i membri della Italy – America Chamber of Commerce, 100 dollari per i soggetti esterni alla Italy – America Chamber of Commerce.

Tra i relatori: Alberto Milani, Presidente della Italy – America Chamber of Commerce e Senior Advisor CDO Luxury Division, Richline Group, A Berkshire Hathaway Company; Venanzio Ciampa, Presidente The Promotion Factory; Susan Rockefeller, CEO & Founder Musings Magazine; Valeria Mangani, Vice Presidente AltaRoma SpA e fondatrice Made in Italy Luxury Artigianale.

Nel file .PDF di seguito, il programma completo del Luxury Summit.

Luxury Summit – by Italy-America Chamber of Commerce – November 5, 2021 .PDF