Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Giovani e diritto al futuro

Choices
Come stanno i giovani in Italia? Non troppo bene (eufemismo). E la crisi non è finita.

Spesso, attorno al tema "giovani" si cade nella retorica istituzionale, intrisa di paternalismo.

Ma il futuro non è più quello di una volta, e i giovani sono un'identità difficile da inquadrare in schemi e caselle. Tutto ciò è molto difficile da comprendere per le generazioni nate dopo la II Guerra Mondiale, che hanno potuto godere della massima curva ascendente dei consumi e dei diritti.

Oggi, la famiglia è l'unico vero ammortizzatore sociale in Italia. Nel lungo periodo, questa distorsione ha generato e continua a generare conseguenze negative sia per i giovani sia per l'intera società italiana.

E, per intuire lo stato di salute di un paese, un indicatore utile è lo studio della condizione giovanile.

Domani, mercoledì 24 novembre, a Roma verrà presentato il Rapporto sull'occupazione giovanile realizzato dall'Associazione Italia Futura (centro congressi Roma Eventi, via Alibert 5A, ore 14.30). Ne parleranno Irene Tinagli, Marco Simoni, Stefano Micelli (autori del rapporto), Antonio Campo Dall'Orto (manager MTV). Concluderà Luca di Montezemolo. A condurre il dibattito, il giornalista Giovanni Floris (conduttore del programma televisivo Ballarò, Rai 3).

Il rapporto che verrà presentato offre uno sguardo sulle migliori esperienze estere in fatto di occupazione giovanile e delinea alcune proposte concrete da attuare in Italia per far ripartire il rapporto tra giovani e lavoro.

Sarà possibile seguire l'evento anche tramite il sito di Italia Futura.

L'altra faccia della medaglia è chi sceglie di andare a vivere all'estero perché deluso e scoraggiato dalla realtà italiana.

Se ne parlerà venerdì 26 novembre a Londra, in occasione dell'incontro Arrivederci Italia? (presso la Scuola Italiana a Londra, 154 Holland Park Avenue W11 4UH, ore 18.30 locali). L'incontro è organizzato da The Italian Bookshop, Italians of London e Bocconi Alumni Association London e si parlerà della nuova emigrazione professionale dei giovani italiani.

I relatori saranno la giornalista freelance Daniela De Rosa, la giornalista freelance Claudia Cucchiarato, autrice del libro Vivo altrove (Mondadori Editore, 2010), il giornalista di Radio 24-Il Sole 24 Ore Sergio Nava, autore del libro La Fuga dei Talenti (San Paolo Editore, 2009).

Il dibattito prenderà spunto dall'articolo Arrivederci Italia: Why Young Italians Are Leaving, pubblicato sul magazine Time ad ottobre 2010.