Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Fare gli italiani, 150 anni dopo

Bandiera Italiana

Conoscere la Storia fa sempre bene. Ancor più al giorno d'oggi.

E, tra i numerosi eventi dedicati al centocinquantesimo anniversario dell'Unità d'Italia, la mostra Fare gli Italiani 1861 – 2011. 150 anni di Storia Nazionale  racconta le vicende dell'Italia unita con i linguaggi delle nuove tecnologie. La sede è alle Officine Grandi Riparazioni a Torino (Corso Castelfidardo, 22), con apertura al pubblico da oggi e fino al 20 novembre 2011 (biglietto: 8,20 euro per under 18 ed over 65 anni, oppure 11,20 euro prezzo intero). Alla realizzazione, hanno partecipato la Città di Torino, il Comitato Italia 150 e il Teatro Stabile di Torino.

L'allestimento multimediale, creativo e tecnologico della mostra è a cura di Studio Azzurro, studio italiano, con base a Milano, attivo nella realizzazione di progetti all'incrocio fra arte, media e tecnologia, in Italia e all'estero.

I percorsi della mostra, che intende illustrare diversità e comunanze fra gli italiani, sono due: il primo è la sequenza cronologica che richiama gli avvenimenti più significativi della storia unitaria; il secondo è rappresentato dalle tredici "isole tematiche": ovvero una selezione di fenomeni che hanno influito sulla storia italiana e sul profilo degli italiani: città, campagna, scuola, chiesa, migrazioni, Prima Guerra Mondiale, Seconda Guerra Mondiale, partecipazione politica, mafie, fabbriche, consumi, trasporti, mezzi di comunicazione di massa.