Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Incontri italo globali, sulla rotta Italia – Francia – Regno Unito

Come è noto, sia in Francia sia in UK c’è una consistente Comunità italiana.

In questi anni così difficili per l’economia italiana, guardare all’estero è diventata una possibilità da valutare attentamente.

Peraltro, negli ultimi tempi, si è sviluppato un certo fenomeno di associazionismo – soprattutto a livello medio-alto – fra gli italiani all’estero.

Ad esempio, giovedì 11 aprile 2019 si festeggerà il quinto anno di esistenza di IEP – Italian Executives in Paris: associazione di networking tra professionisti italiani a Parigi (e in generale in Francia), presieduta da Daniela Dalla Valle e coordinata da Francesco Coppola.

L’evento parigino dell’11 aprile si svolgerà in serata (h. 19 – 22.30), con due modalità di partecipazione:

– iscrizione all’associazione IEP e iscrizione all’evento (50 euro a persona)

– iscrizione soltanto all’evento (25 euro a persona)

Dall’altra parte della Manica, c’è il Regno Unito, che sta vivendo la travagliatissima vicenda della Brexit.

Ma al di là di ciò che succederà effettivamente, i rapporti tra Italia e UK continueranno ad esistere.

I quasi 700 mila italiani che vivono nel Regno Unito – la maggior parte dei quali a Londra – sono un insieme molto eterogeneo di persone: una buona occasione per ascoltare alcune esperienze personali interessanti e importanti sarà l’evento My Great Britain, organizzato dall’Ambasciata del Regno Unito in Italia, dal British Council e da Pontignano Conference. L’incontro si svolgerà a Milano, venerdì 22 marzo 2019, alla Triennale, nel Salone d’Onore, alle ore 18, viale Emilio Alemagna 6. Ingresso libero con registrazione obbligatoria entro il 21 marzo 2019 a: MyGREATBritain@fco.gov.uk.

Il giorno successivo, sabato 23 marzo 2019, ancora a Milano, al Rosa Grand Hotel, piazza Fontana 3 (zona Duomo), con inizio alle ore 9, si svolgerà la seconda edizione dell’Italy-UK Community and Business Forum. Si tratta di un evento di collegamento tra il mondo imprenditoriale e il mondo politico dei due Paesi, realizzato in collaborazione con l’Associazione Interparlamentare di amicizia tra Italia e UK e con il sostegno di Matteo Cerri, Ceo The Family Officer Group (Londra).

La prima edizione di questo Forum si è svolta il 9 e 10 novembre 2018 a Londra, e ha visto la partecipazione di oltre 300 persone, oltre a 20 tra parlamentari italiani ed inglesi, e una decina di speakers tra esponenti della finanza e del mondo del turismo.

Il Forum ha aperto un dialogo su temi cari alla Comunità italiana nel Regno Unito, con una particolare attenzione anche ai progetti per infrastrutture e turismo a Genova. Nel corso della prima edizione, gli operatori inglesi del mondo del turismo hanno espresso interesse per il mercato italiano, nonostante le difficoltà ad operare dovute all’attuale forte frammentazione degli interlocutori italiani.