Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Le idee di 13 menti sull’Italia di domani, raccolte dal WWF

Di questi tempi, c’è parecchio bisogno di idee valide per il futuro.

Il WWF – storica associazione ambientalista italiana, con sede nazionale a Roma, presieduta dalla giornalista e conduttrice televisiva Donatella Bianchiha recentemente curato un e-book, gratuito, che contiene le proposte di 13 menti italiane per reimpostare la società e l’economia italiane.

Questo e-book, intitolato Costruiamo il futuro dell’Italia sostenibile e solidale. Un contributo di idee contro le gabbie concettuali, si inserisce nell’ambito della campagna Il Mondo che Verrà lanciata dal WWF a maggio 2020, con l’obiettivo di raccogliere spunti costruttivi per superare gli effetti dell’emergenza sanitaria, economica e sociale legata al Coronavirus.

Il WWF ha dunque raccolto i contributi di 13 personalità tra economisti, sociologi, esperti di innovazione e sostenibilità.

Due le domande poste ai partecipanti:

  • Nel momento in cui il Paese vede un intervento pubblico per il rilancio dell’economia, è possibile salvare posti di lavoro e aziende e allo stesso tempo dare centralità alla sostenibilità ambientale?
  • Quali sono le sue proposte per coniugare innovazione e scelte green e per imprimere una svolta green al Sistema Italia?

Hanno partecipato all’e-book: Catia Bastioli, amministratrice delegata Novamont; Elena Battaglini, dottore di ricerca in sociologia dell’ambiente e del territorio, Fondazione Di Vittorio – Cgil; Andrea Debernardi, ingegnere civile e dottore di ricerca in pianificazione territoriale ed ambientale; Monica Di Sisto, giornalista e vicepresidente dell’Osservatorio italiano su Commercio e Clima, Fairwatch; Mauro Gallegati, docente di macroeconomia all’Università Politecnica delle Marche; Giacomo Gallegati, esperto di economie in via di sviluppo ed economia monetaria; Enrico Giovannini, professore di Statistica Economica all’Università di Roma Tor Vergata e Portavoce dell’ASviS-Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile; Giulio Marcon, portavoce della Campagna Sbilanciamoci; Mario Pianta, professore di Politica Economica alla Scuola Normale Superiore, Classe di scienze politiche-sociali di Firenze; Andrea Roventini, professore di Economia Politica alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa; Linda Laura Sabbadini, statistica; Alessando Santoro professore di Scienza delle Finanze all’Università di Milano-Bicocca; Chiara Saraceno, sociologa.

La pubblicazione è scaricabile qui.