Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Hitchcock a teatro, l’Ara Pacis a colori e una voce dallo spazio

Eye from the space Il titolo di questo post può sembrare inconsueto, in realtà sintetizza tre eventi in programma  a Roma nei prossimi giorni.

Iniziamo con la voce dallo spazio: domani, giovedì 23 dicembre, alle 14.30 al Planetario e Museo Astronomico di Roma, avrà luogo il collegamento in diretta telefonica con l'astronauta italiano Paolo Nespoli, attualmente in orbita sulla Stazione Spaziale Internazionale. Nespoli saluterà l'Italia dallo spazio, in un evento in esclusiva per l'Italia, frutto della collaborazione fra l'Agenzia Spaziale Europea (Esa) e la Nasa.

Saranno presenti Simonetta Di Pippo (direttrice Human Space Flight, Esa) e Vincenzo Vomero (direttore Planetario e Museo Astronomico di Roma). Ingresso gratuito, con prenotazione obbligatoria.

La missione di Nespoli nello spazio è iniziata il 15 dicembre 2010 e si concluderà a maggio 2011. Per conoscere i tempi di sorvolo sull'Italia della Stazione Spaziale Internazionale, si può visitare il sito www.heavens-above.com.

***

Dall'indagine sul futuro al passato vivificato grazie alle tecnologie. Nelle giornate del 26 e 30 dicembre 2010, 2 e 6 gennaio 2011, sarà possibile vedere il monumento storico dell'Ara Pacis di Roma a colori, attraverso particolari tecnologie di illuminazione. Biglietto d'ingresso: 10 euro, ridotto: 8 euro. Gratuità e altre riduzioni per determinate categorie di persone: qui.

***

Infine, in occasione dei 50 anni del film Psycho (1960) diretto dal celebre regista Alfred Hitchcock, l'associazione culturale Confine Variabile organizza alla Casa dei Teatri di Roma, nelle giornate del 29 e 30 dicembre 2010, 4 e 5 gennaio 2011, l'iniziativa Chiaroscuri. Omaggio a sir Alfred Hitchcock. Atmosfere teatrali noir nelle zone d'ombra della Capitale.

Durante le quattro giornate seminariali, verrà indagato l'universo cinematografico e filmico creato dal "maestro del brivido", attraverso proiezioni, dibattiti, forum, letture sceniche e performance live, in un originale mix fra teatro, letteratura, cinema ed arti visive. Ingresso libero, con prenotazione obbligatoria.