Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Jane McGonigal e la gamification

Meet the Media Guru, Jane McGonigal, Milano 3 maggio 2011

Appuntamento di maggio con Meet the Media Guru: il ciclo di incontri in Italia con personalità internazionali dei nuovi media a cura di Maria Grazia Mattei, esperta di nuove tecnologie della comunicazione e fondatrice dello studio di ricerca e consulenza MGM Digital Communication.

La relatrice di stasera al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano (via San Vittore, 21 , ore 19) sarà Jane McGonigal: americana, con un Dottorato in Performance Studies conseguito alla Berkeley University, e designer di giochi progettati per migliorare la vita delle persone e risolvere problemi. Attualmente, fa parte del team dell'Institute for the Future: il think-tank di Palo Alto (California) che fornisce mappe e studi sugli scenari evolutivi del futuro E' considerata tra i maggiori interpreti di una delle tendenze più recenti del web: la gamification. Ovvero l'uso delle meccaniche e delle dinamiche dei giochi per realizzare applicazioni e prodotti innovativi, progettati soprattutto per avvicinarsi ai desideri e alla psicologia umana.

I videogames, i giochi collaborativi online e il crowdsourcing sono le aree in cui si sviluppano maggiormente i lavori della McGonigal, il cui ultimo libro esce in edizione italiana a maggio 2011 con il titolo La realtà in gioco. Perché i giochi ci rendono migliori e come possono cambiare il mondo (Apogeo editore, Milano).