Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Smart city, amministrazione lungimirante e cittadini contemporanei

Ideas for public administrationFinché il problema non viene reso visibile, è garantito che non verrà risolto, afferma la scrittrice e donna d'affari Margaret Heffernan.

E di problemi da risolvere le città contemporanee ne hanno parecchi: viabilità, trasporti pubblici, sicurezza, gestione dei rifiuti, recupero delle aree dismesse, progettazione urbana, politiche culturali soltanto per dirne alcuni. Inoltre, le competenze tecniche non sono più l'unica bussola per gli amministratori pubblici: ad esempio, al giorno d'oggi, anche un ingegnere, se diventa sindaco, ha bisogno di sviluppare almeno qualche competenza di tipo umanistico per saper comunicare con i cittadini in maniera comprensibile ed efficace.

Il tema della smart city è ampio e presuppone almeno due fatti: 1) che l'amministratore pubblico sia dotato di una visione lungimirante sullo sviluppo futuro del territorio, 2) che i cittadini che abitano in un determinato territorio sappiano vivere con lo spirito del tempo.

Nei prossimi giorni, sono in arrivo due iniziative che, da prospettive diverse, trattano questi temi.

A Roma, mercoledì 12 marzo 2014 alle ore 10 al Centro Studi Americani, via Michelangelo Caetani, 32 (centro storico), avrà luogo il convegno Innovation 4 Smart Solution. Real Estate, Energy Saving, Security & Digital Control. Dopo i saluti istituzionali di Giovanni De Gennaro (presidente Centro Studi Americani) ed Elizabeth McKay (ministro consigliere per gli Affari Pubblici dell'Ambasciata degli Stati Uniti a Roma), interveranno Roger Anderson (docente Columbia University – Dipartimento Earth and Environmental Sciences), John Gilbert (vice presidente Rudin Management Company), Paolo Piccini (direttore divisione Security and Smart System Selex ES), Massimiliano Fuksas (architetto), Enzo Bianco (Sindaco di Catania). Il ministro dell'Ambiente, Gianluca Galletti, concluderà l'incontro, che sarà moderato da Massimo Russo (direttore responsabile Wired Italia). Per informazioni: info@centrostudiamericani.org

Dal 3 al 6 aprile 2014 a Pistoia (Palazzo Comunale), la casa editrice Gli Asini (Roma) e il Comune di Pistoia hanno organizzato il seminario residenziale Il Lavoro del Giovane Amministratore. La città dei ricchi, la città dei poveri. Il seminario è rivolto soprattutto ad operatori sociali, volontari, persone che lavorano in organizzazioni del Terzo Settore, studenti, giovani e tutti coloro che sono interessati ai temi della pubblica amministrazione. Sono previsti gli interventi di amministratori di diverse città, politologi, scrittori, studiosi. Il seminario è a numero chiuso: 20 persone. Quota di partecipazione: 100 euro, comprensiva anche di vitto e alloggio. Al termine del seminario, sarà rilasciato un attestato di partecipazione. Per iscriversi e per informazioni, inviare una e-mail a comunicazione@asinoedizioni.it.

La complessità della gestione degli agglomerati urbani (piccoli o grandi che siano) è ormai un fatto evidente, e oggi i mondi/fasce sociali che vivono negli insediamenti urbani devono essere gestiti con logiche interne alla contemporaneità.