Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Il crowdfunding per le imprese innovative: un incontro di aggiornamento, il 19 aprile 2016 a Roma

Tra le tipologie di investimenti necessari per far crescere una startup, il crowdfunding sta diventando sempre più rilevante.

L’Italia è stata fra i primi Paesi al mondo a dotarsi di norme legislative per la raccolta di capitali di rischio tramite portali online.

E, come evidenziato anche nel numero cartaceo di ieri (10 aprile 2016) di Nòva24-Il Sole 24 Ore, il crowdfunding sta uscendo dal mondo degli addetti ai lavori per entrare in una fase successiva, di consolidamento.

Dunque, a che punto è la legislazione italiana sul crowdfunding? Se ne parlerà nell’incontro Crowdfunding takes off! Il completamento normativo e l’accensione dei motori: l’equity crowdfunding al decollo effettivo, in programma martedì 19 aprile 2016 a Roma nella sede dell’acceleratore di startups Luiss EnLabs, via Giovanni Giolitti 34, ore 10 – 12,30, ingresso gratuito con registrazione qui.

L’incontro – realizzato in collaborazione con Intermonte S.p.A. e con lo Studio di assistenza e consulenza legale Ghidini, Girino & Associati – prevede la partecipazione di avvocati ed esperti specializzati nell’equity crowdfunding, che illustreranno le più recenti norme italiane in questo settore, anche alla luce della Legge 33/2015 e del Nuovo Regolamento Consob (del. 19520/2016) sul finanziamento di imprese innovative tramite portali online.