Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Notizie sull’edizione 2016 della settimana del design a Milano

Anche quest’anno (12 – 17 aprile 2016), è arrivata la settimana del design a Milano: giornate, come dire, magiche (smile), in cui la metropoli milanese, tra Salone del Mobile e Fuori Salone, diventa un flusso di eventi e idee sul design e sulla creatività.

Vediamo allora, tra i numerosi spunti, qualche idea su dove andare, cosa vedere, cosa ascoltare nei prossimi giorni.

Per chi ama gli eventi allegri, il brand di design Seletti ha organizzato il Design Pride: una sorta di sfilata di Carnevale dedicata al design e ai designers, con carri, balli e musica che partiranno mercoledì 13 aprile 2016 alle 19,30 da Piazzale Cadorna (angolo via Minghetti) per poi attraversare il distretto delle 5 VIE e arrivare infine a Piazza Affari per un party celebrativo aperto al pubblico (dalle ore 21 a mezzanotte).

In tema di mostre sul design, c’è anche la mostra Riflessioni organizzata al SIAM da Misiad-Milano si autoproduce design e IDA-Italian Design Agency: l’opening party è previsto mercoledì 13 aprile 2016, ore 18 – 23, via Santa Marta 18.

E a Milano si parlerà di Torino: nella sede di Clubhouse Brera, Foro Buonaparte 22, ore 17,30 – 21 di mercoledì 13 aprile 2016, si discuterà di Torino come città creativa Unesco per il design, e verrà inoltre presentato il Circolo del Design. Per informazioni e prenotazioni: eventi@circolodeldesign.it.

Last but not least, domenica 17 aprile 2016 al Teatro IED Moda, via Pompeo Leoni 3, si svolgerà la premiazione del Milano Design Award, che premia i migliori progetti espositivi del Fuori Salone, con particolare riferimento al settore delle installazioni (concept, tecnologia, engagement, storytelling). Si tratta di un premio ideato e coordinato da Elita – Enjoy Living Italy in collaborazione con FuoriSalone.it e Istituto Europeo di Design, con il supporto del Comune di Milano. Da quest’anno, il premio diventa un progetto condiviso e promosso dal Comitato Milano Fuori Salone.

Poi, ci sono molte altre iniziative durante la Design Week, e chi sarà a Milano nei prossimi giorni avrà l’imbarazzo della scelta (smile).