Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Una nicchia nel mondo delle assicurazioni: le “excess & surplus lines”

Il mondo delle assicurazioni può apparire come un ambiente molto tradizionale, dominato da alcune grandi aziende del settore.

Grandi aziende del settore che, data la loro ampiezza di business, dovrebbero essere in grado di fornire copertura assicurativa per qualsiasi entità materiale e immateriale.

Ma in alcuni casi, può essere necessario fornire assicurazioni di tipo “excess & surplus”. E qui entrano in gioco le aziende di assicurazioni specializzate in questo tipo di linee assicurative.

In sintesi, gli assicuratori specializzati in “excess & surplus lines” forniscono copertura per abitazioni e business che necessitano di una copertura che vada al di là delle tradizionali property & casualty policies.

Ad esempio, questo tipo di assicurazioni “colma il divario” nel caso di proprietà ad alto rischio e/o di business/attività che non si adattano ai modelli tradizionali, come case mobili, centri diurni, e anche immobili di grandi dimensioni.

Quando queste quote di rischio non possono essere coperte da una assicurazione “tradizionale”, ecco la necessità di una assicurazione di tipo “excess & surplus”.

Molti grandi assicuratori non sono molto interessati a questo settore del mondo assicurativo, e ciò può essere un vantaggio per le aziende che si occupano di questa nicchia.

Negli Stati Uniti, il settore assicurativo è molto esteso e comprende molte aziende, con una minoranza di società che si occupa delle “excess & surplus lines”.

In Italia, invece, questo tipo di assicurazioni è ancora quasi del tutto sconosciuto, e dunque può esserci spazio per aziende e professionisti che abbiano il know-how per occuparsi di questa particolare area delle assicurazioni.