Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Lavori del futuro, nella manifattura italiana di alta gamma

Il mese scorso, avevo scritto – qui – di un importante accordo siglato da Altagamma (l’associazione che riunisce le imprese italiane attive in produzioni di alta qualità) con il Ministero italiano degli Affari Esteri per la promozione dei prodotti italiani in Cina.

Il settore della manifattura di alta qualità, peraltro, è interessante anche per i giovani italiani: Altagamma ha appena lanciato MANIfesto, iniziativa per fare conoscere le possibilità lavorative nel settore manifatturiero ai giovani e ai loro genitori. Nel 2023, infatti, saranno 236.000 le figure professionali di cui l’industria manifatturiera italiana avrà bisogno.

Sarà possibile richiedere una conversazione telefonica con due esperti che si occupano di questo progetto: Arduino Salatin, Preside dell’Istituto Universitario Salesiano di Venezia e Claudio Gentili, esperto di politiche scolastiche. Durante i colloqui, prenotabili a italentidelfare@altagamma.it, sarà possibile acquisire informazioni sui percorsi scolastici attivi e capire quali sono e come sono organizzate le Corporate Academy dei soci Altagamma. Inoltre, si può scaricare il libro I talenti del fare realizzato da Altagamma.

E fino al 10 dicembre 2019, sui canali televisivi del Gruppo Discovery (NOVE; Real Time, canale 31; Food Network, canale 33; Giallo, canale 38) andrà in onda la campagna pubblicitaria di MANIfesto.

Stefania Lazzaroni, direttore generale di Altagamma, ha dichiarato: «MANIfesto è stato realizzato per sensibilizzare e informare le famiglie. La campagna televisiva è parte del progetto I Talenti del Fare, che abbiamo presentato anche alla Camera dei Deputati con il nostro libro I Talenti del Fare. Abbiamo calcolato che nei prossimi anni saranno necessarie 236.000 figure professionali nei settori della moda, del design, dei gioielli, dell’automotive, dell’ospitalità e dell’alimentare. Il libro che abbiamo realizzato descrive anche le ventiquattro Academy delle imprese Altagamma e fornisce un elenco delle settantasette scuole tecniche e professionali diffuse sul territorio italiano, con le quali i soci di Altagamma già collaborano».