Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

L’inclusione lavorativa delle persone con disabilità: una strada da percorrere

Ieri, 3 dicembre, è stata la Giornata internazionale delle persone con disabilità.

E oggi, più che mai, l’accesso delle persone disabili al mondo del lavoro è tra le priorità sociali.

JobLab – Laboratori, percorsi e comunità di pratica per l’occupabilità e l’inclusione lavorativa delle persone con disabilità è un progetto della FISH – Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Nell’ambito di questo progetto, la FISH dedica una serie di 14 incontri di approfondimento, distribuiti sul territorio italiano.

Con questi eventi, la Federazione intende fornire, in particolare ai dirigenti associativi e a chi opera nei servizi sociali e in quelli per l’impiego, strumenti e percorsi di inclusione lavorativa replicabili efficacemente in diverse realtà locali.

I primi due incontri seguiranno lo stesso tema, ovvero “Percorsi e strategie per l’inclusione lavorativa per le persone con disabilità intellettiva, relazionale o psichiatrica”.

Con la conduzione dell’esperta Cristina Ribul Moro (Medialabor srl), verranno approfonditi aspetti come la valutazione delle capacità lavorative ed il loro potenziamento e l’individuazione di ambienti di lavoro adatti o adattabili con supporti, sostegni, percorsi di accompagnamento.

Il primo appuntamento, in collaborazione con Ledha – Lega per i diritti delle persone con disabilità e L-inc – Laboratorio inclusione sociale disabilità, sarà mercoledì 11 dicembre 2019, dalle 9,30 alle 13,30, a Cinisello Balsamo (Milano), presso Villa di Breme Forno, via Martinelli, 23. È previsto il servizio di sottotitolazione. Per questo evento sono stati richiesti i crediti formativi per assistenti sociali (CROAS). Per informazioni: info@ledha.it

Il secondo incontro si terrà a Torino, Via Giolitti 21, giovedì 12 dicembre 2019, dalle 14,30 alle 18, al Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Torino, che collabora all’organizzazione dell’evento assieme a CPD – Consulta per le Persone in Difficoltà. Per informazioni: segreteria@cpdconsulta.it.