Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Contenuti audiovisivi di intrattenimento, su Twisted Mirror

In questo periodo in cui è altamente consigliato rimanere a casa, per rallentare la velocità di diffusione del Coronavirus, le forme di home entertainment possono manifestarsi in molti modi.

Nella espressione “contenuti audiovisivi” c’è una parola – contenuti – così terribilmente neutra ma allo stesso tempo così fondamentale.

D’altra parte, se da alcuni anni le maggiori aziende mondiali del settore audiovisivo lavorano su strategie per “catturare” il tempo libero delle persone, vuol dire che il tempo ha ancora un valore importante.

Per chi capisce la lingua inglese, un interessante luogo online dove trovare serie, shows, short films, spettacoli di stand up comedians, è Twisted Mirror.

Si tratta di un portale/piattaforma, nato e gestito in Gran Bretagna, focalizzato su audiovisivi on demand nel settore comedy. I contenuti provengono soprattutto da lavori presentati nel festival dedicati all’audiovisivo, e l’idea è di renderli disponibili alle audiences internazionali.

Il modello di business si basa su abbonamento mensile (1.99 pounds al mese) o annuale (19.99 pounds all’anno), che permette l’accesso illimitato a tutti i contenuti di Twisted Mirror, disponibili su due devices alla volta tra pc, tablet, smartphone, televisore.