Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Storie, tecnologie, esperienze sulla disabilità

Nell’immagine: Chris Nikic.

 
La persona nell’immagine qui sopra è il 21enne Chris Nikic, che poche settimane fa, in Florida (Usa), è stato il primo atleta al mondo con Sindrome di Down a completare una gara di tipo IRONMAN: in poco meno di 17 ore, ha nuotato per 3,86 km, ha compiuto 180 km in bicicletta e ha corso per 42,195 km (la distanza della maratona). Durante la gara, ha avuto al suo fianco Dan Grieb, suo allenatore. La filosofia di vita di Chris Nikic è riassunta nel messaggio: “Get 1% Better Every Day”.

E il miglioramento continuo delle possibilità di vita e di lavoro dei disabili è un tema di cui si occupano organizzazioni e aziende.

In Italia, da sempre, la FISH-Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap propone idee e azioni per contrastare le discriminazioni economiche e sociali contro i disabili. Martedì 15 dicembre 2020, dalle 9.30 alle 13.30 sulla piattaforma Zoom Video, si svolgerà la presentazione dei risultati del progetto “Disabilità: la discriminazione non si somma, si moltiplica. Azioni e strumenti innovativi per riconoscere e contrastare le discriminazioni multiple” ideato dalla Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. L’evento, per il quale sarà garantito il servizio di sottotitolazione, è gratuito e aperto a tutti, con registrazione obbligatoria. Per registrarsi e per il programma completo del meeting: qui.

Iniziativa recente è la proposta di istituzione di una Agenzia Nazionale per l’Accessibilità Culturale, fatta dall’associazione +Cultura Accessibile, con il sostegno dei rappresentanti del mondo della disabilità.

In campo tecnologico, nei giorni scorsi Kimap® – il navigatore per disabili creato dalla startup tecnologica fiorentina Kinoa – è stato premiato all’IOMobility Award nella sezione Urban Mobility. Tramite questo navigatore per smartphone, chi si muove in sedia a rotelle può spostarsi in strade urbane ed extraurbane, lungo percorsi accessibili.

Prosegue poi lo sviluppo della startup romana Pedius, che ha creato una app che consente alle persone non udenti di poter telefonare in maniera semplice.

Nell’area dell’inclusione lavorativa, Super Job è il portale creato dal gruppo farmaceutico Neopharmed Gentili e dalla società di selezione del personale Page Group per sostenere i disabili nella ricerca di un lavoro.