Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Uno sguardo alla Cuba contemporanea

Per lungo tempo, Cuba ha rappresentato un Paese particolare nello scacchiere mondiale, soprattutto durante i moltissimi anni di leadership politica di Fidel Castro (1926 – 2016), che ha governato il Paese dal 1959 al 2008.

L’isola più grande dei Caraibi, abitata da oltre 11 milioni di persone, è un luogo presente anche in un certo immaginario occidentale che guarda a forme alternative di sviluppo sociale ed economico.

Ma che cosa è diventata Cuba dopo Fidel Castro?

Se ne parlerà nel webinar gratuito Cuba dopo Fidel Castro. Eredità e prospettive politiche, in programma giovedì 25 febbraio 2021 dalle ore 15 alle ore 17 italiane sulla piattaforma Zoom Video.

A discuterne saranno: Domenico Vecchioni, già Ambasciatore d’Italia a Cuba (2005 – 2009); William Bavone, analista per la rivista Scenari Internazionali; Lucia Capuzzi, giornalista del quotidiano Avvenire; Carlo Cauti, giornalista e presidente Associazione Corrispondenti Esteri in Brasile; Alessandro Fanetti, studioso di Geopolitica e Relazioni Internazionali; Gianni La Bella, docente di Storia Contemporanea Università di Modena e Reggio Emilia; Antonio Moscato, già docente di Storia del movimento operaio all’Università di Lecce; Marzia Rosti, Docente di Storia e Istituzioni delle Americhe all’Università degli Studi di Milano; moderati da Domenico Letizia, giornalista, saggista, analista economico e geopolitico.

Registrazione obbligatoria qui.

Il webinar fa parte dell’edizione 2021 del Festival di Politica Internazionale organizzato da ilCosmopolitico.com, blog di geopolitica co-fondato nel 2014 da Antonio Petruccelli e Giuseppe Petruccelli.