Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Sotto il segno del 2022

Artwork by Miguel Angel Camprubi, © Machas Creative Consultancy.

È iniziato l’anno 2022, che si preannuncia come un altro anno avventuroso di questa epoca.

La brutta avventura della pandemia prosegue ormai dal 2020, e le previsioni per questo inverno non sono incoraggianti.

In tema di tristi accadimenti, oggi è venuto a mancare David Sassoli, 65 anni, presidente del Parlamento dell’Unione Europea, italiano ed europeista convinto.

Il mondo cerca comunque di andare avanti, pur tra mille conflitti di vario tipo.

Sull’isola di Papua Nuova Guinea, c’è il rituale del sing sing. Quando due villaggi papuani sono in dissidio, per risolvere il conflitto viene organizzato un sing sing: una gara di danza, musica e costumi in cui la vittoria va ai più capaci e originali.

Pensiamo dunque all’esito tragicomico che potrebbe avere un sing sing fatto da alcuni personaggi in Italia.

Nel frattempo, la tecnologia è sempre più presente nella vita delle persone, con offerte commerciali a volte troppo invadenti, come narrato nel numero 424 della serie regolare mensile del fumetto Dylan Dog, intitolato Candiweb, nelle edicole italiane fino al 28 gennaio 2022.

Per chi ricorda e ha apprezzato la sitcom Friends (1994 – 2004), è andata in onda anche sulla televisione generalista italiana la reunion del cast di questa serie tv che ha fatto epoca, su TV8 il 5 gennaio 2022 alle 21.30.

Anche in tempi difficili per il mondo culturale, c’è speranza: il direttore artistico del festival di audiovisivi La Guarimba, Giulio Vita, ha acquistato, assieme ad altri partners, un terreno in Calabria per costruire una Casa della Cultura.

Come sarà il modo di fare impresa nel 2022? Alcune tracce si possono trovare nel libro L’alfabeto della rinascita. 26 storie di imprese esemplari scritto da Francesco Morace con il contributo di Giulio Ceppi, Marzia Tomasin e Roberto Mordacci. Il volume, pubblicato dalla casa editrice Egea, è stato già presentato sul finire del 2021, il 16 dicembre, nell’Innovation District di Confindustria Bergamo.

La Nazionale italiana di calcio dovrà vincere due partite di spareggio, a fine marzo, per essere ammessa al Mondiale in Qatar (21 novembre – 18 dicembre 2022).

Ma prima, bisogna giocare la partita del Quirinale, con l’elezione alla presidenza della Repubblica Italiana del successore del presidente Sergio Mattarella.