Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Il vino ha un lato divino

Il vino italiano è tra i più apprezzati al mondo.

In Italia, ci sono produttori di vino che sanno lavorare molto bene.

Come Arianna Occhipinti, trentenne siciliana, imprenditrice e proprietaria dell’Azienda Agricola Occhipinti, a Vittoria (nel sud della Sicilia).

E dispiace sapere che nei giorni scorsi alcuni ignoti hanno danneggiato le attrezzature e i terreni agricoli di questa azienda, come Arianna Occhipinti ha denunciato su Facebook.

L’azienda agricola di Arianna Occhipinti è un caso di imprenditoria sana, e Arianna Occhipinti è persona competente nel settore enologico e affezionata al territorio locale.

Ciò detto, rimaniamo in Sicilia per un evento dedicato al mondo del vino.

Si tratta della seconda edizione di Scirocco Wine Fest, in programma a Gibellina (Trapani) dal 29 giugno al 1° luglio 2018. Questo evento ha l’obiettivo di mettere a confronto culture e tradizioni dei Paesi del Mediterraneo attraverso il vino. Simbolo dell’iniziativa è lo scirocco, il vento che rappresenta il Mediterraneo, come un filo rosso che “unisce” i popoli che lo vivono e permea le culture che ne sono toccate. La manifestazione, inserita nel più ampio programma di Destinazione Gibellina, è ideata e promossa dal gruppo Cantine Ermes -Tenute Orestiadi, una delle realtà più rappresentative tra le cooperative vinicole italiane.

Filo conduttore della manifestazione è il vino prodotto nei Paesi del Mediterraneo, con la presenza di sei Paesi: Grecia, Italia, Malta, Spagna, Tunisia e Turchia. Verrà allestita una enoteca del Mediterraneo dove poter degustare una selezione di etichette del Mare Nostrum, anche in abbinamento a cibi tipici dei Paesi ospiti della rassegna. Un expo village darà la possibilità di conoscere meglio le produzioni agroalimentari e dell’artigianato dei Paesi partecipanti.

La manifestazione sarà anche l’occasione per conoscere meglio Gibellina e il suo territorio attraverso visite guidate. Dopo il terremoto del 1968 sul territorio locale, l’ex sindaco della cittadina, Ludovico Corrao, riuscì a coinvolgere nella ricostruzione importanti esponenti dell’arte e della cultura italiana (tra cui Pietro Consagra, Arnaldo Pomodoro e Alberto Burri) che firmarono opere e installazioni di straordinario valore, trasformando la nuova Gibellina in un museo d’arte all’aperto.

Inoltre, durante le giornate dell’evento, il Sicily Web Festival sarà ospite dello Scirocco Wine Fest. Questo festival promuove l’arte cinematografica attraverso il web. Gli autori delle migliori web series in concorso saranno premiate a Gibellina durante la rassegna.

Naturalmente, anche le altre regioni italiane hanno una tradizione nel campo dell’enologia.

Dopo il successo della prima edizione, torna Di calice in calice, il viaggio culturale e multisensoriale alla scoperta dell’Italia del vino, rivolto ad appassionati di vino, arte e letteratura. L’iniziativa è promossa dal Touring Club Italiano – sede di Roma e dall’Associazione Culturale Sinopie – Arte al Centro, in collaborazione con il wine bar Magazzino Scipioni (Roma).

Cinque incontri-conferenze guideranno i partecipanti alla degustazione del vino di cinque regioni italiane (Piemonte, Veneto, Umbria, Campania, Sicilia) attraverso la stimolazione multisensoriale. Tra foto-racconti a cura della storica dell’arte Martina Gatti e incursioni letterarie a cura di Viviana Bello, durante gli appuntamenti un sommelier di Magazzino Scipioni accompagnerà i partecipanti alla degustazione guidata dei vini, che saranno serviti in abbinamento a cicchetti con prodotti selezionati dallo chef per esaltare le proprietà organolettiche dei vini selezionati.

Quote di partecipazione: singolo incontro, 21 euro per i soci del Touring Club Italiano), 25 euro per chi non è socio del Touring Club Italiano. Pacchetto completo dei 5 cinque incontri: 90 euro (per i soci del Touring Club Italiano), 105 euro (per chi non è socio del Touring Club Italiano). Per informazioni: libreria.ptroma@touringclub.it, tel. (+39) 0636005281.

Gli incontri si svolgeranno a Roma, nella sede di Magazzino Scipioni, via degli Scipioni 30, sempre con inizio alle ore 18.

Calendario e temi:

Martedì 6 marzo 2018: Vini del Piemonte

Alla scoperta dei vini nati tra borghi e castelli: dalle Langhe al Monferrato

 

Martedì 20 marzo 2018: Vini del Veneto

Alla scoperta dei vini “romantici”

 

Martedì 27 marzo 2018: Vini dell’Umbria

Alla scoperta dei vini dal profumo medioevale

 

Martedì 3 aprile 2018: Vini della Campania

Alla scoperta dei vini delle terre sannitiche

 

Martedì 10 aprile 2018: Vini della Sicilia

Alla scoperta dei vini mediterranei