Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

200 Nòva24

Nòva24 - Il Sole 24 Ore

Oggi è una giornata di "compleanno".

Nòva24 festeggia i 200 numeri cartacei con l'inserto in edicola oggi, giovedì come di consueto, con Il Sole 24 Ore.

Ricerca, Innovazione, Creatività: i tre filoni di ricerca di Nòva. Come tre sono i modi di comunicare di Nòva: il supplemento a stampa Nòva24 del giovedìil programma radiofonico NòvaLab24il sito web di Nòva. Che si intersecano.

Per l'occasione, c'è un dossier speciale dove si trovano schegge dal futuro scritte da alcuni autori e blogger di Nòva e un percorso interattivo con i link per capire il presente del corpo, delle relazioni e della conoscenza, percorrendo le impronte che condurranno al futuro. Le impronte sono segni. E L'interpretazione dei segni è il titolo della storia di copertina di questo duecentesimo numero, scritta da Luca De Biase, responsabile di Nòva. Anche i lettori, gli ascoltatori e i naviganti possono partecipare al "compleanno": scrivendo un racconto o una visione del futuro ed inviandolo a nova200@ilsole24ore.com. I migliori testi saranno pubblicati su Nòva24.

E, guardando al futuro, negli ultimi anni sono emerse le storie delle micro web tv fatte dai cittadini e raccontate su Nòva24 da Giampaolo Colletti, che condurrà domani venerdì 27 novembre all'Università IULM di Milano (via Carlo Bo, 1 – ore 9.30/17.30PaeseCheVai – Meeting delle Micro Web Tv Italiane.

Scarica Programma Paesechevai – Meeting Micro Web Tv – Milano 27 novembre 2009