Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

A scuola di sceneggiatura audiovisiva, con Bobette Buster

Nell’immagine: Bobette Buster, sceneggiatrice e docente di sceneggiatura.

Ecco una occasione per incontrare, in Italia, una insegnante di sceneggiatura con molti anni di esperienza ad Hollywood: Bobette Buster.

Dagli anni Ottanta, Buster lavora nell’industria audiovisiva statunitense, come script consultant e sviluppatrice di sceneggiature per il cinema e per la televisione.  Dopo aver insegnato per molti anni alla University of Southern California (nel Peter Stark producing program), è ora docente di Digital Storytelling alla NorthEastern University di Boston.

Ha tenuto corsi di sceneggiatura per aziende del settore cinetelevisivo, tra le quali Pixar Animation Studios, Sony Animation Studios, Disney Animaton Studios, Twentieth Century Fox, HBO. Inoltre, ha svolto docenze per programmi di script-writing anche in Europa e in America Latina (La Fémis a Parigi, Media Business School in Spagna, North by Northwest in Danimarca, Sundance Lab for Latin American Writers in Messico). In Italia, ha collaborato con le case di produzione Lux Vide e Cattleya, e con il regista Gabriele Salvatores.

Da alcuni anni, Buster svolge anche un seminario in Italia, della durata di una settimana, dedicato ai giovani che desiderano sviluppare progetti di film, TV movies, serie e mini-serie tv. Il seminario si intitola International Cinema ed è organizzato dall’Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo dell’Università Cattolica di Milano, con il coordinamento di Armando Fumagalli, docente di Linguaggi del Cinema Internazionale e direttore del Master in International Screenwriting dell’Università Cattolica di Milano.

Quest’anno, il seminario si svolgerà a Rimini, dal 22 settembre al 29 settembre. I destinatari sono soprattutto studenti di sceneggiatura, script-writers, story editors e producers.

Coloro che fanno domanda presentandosi come autori devono avere età anagrafica inferiore a 36 anni alla data del 5 aprile 2019. Coloro che fanno domanda senza presentarsi come autori possono avere età anagrafica anche superiore a 36 anni.

Il numero massimo di partecipanti è fissato a 20 persone, con possibilità di ammettere ulteriori 10 persone nelle prime due giornate.

Durante il seminario – che si svolgerà in lingua inglese – verranno selezionati tra i 4 e i 6 scripts, che saranno oggetto di analisi durante il corso.

I costi:

Partecipazione in modalità completa: 1.000 euro + VAT 22%

Partecipazione parziale: 400 euro + VAT 22%

La direzione del seminario valuterà anche la possibilità di tariffe agevolate per persone che non possono accedere a nessun sostegno finanziario. Per l’alloggio, è stato stipulato un accordo di tariffe ridotte con l’hotel Continental di Rimini.

Gli scripts, assieme al curriculum aggiornato, devono essere inviati agli indirizzi e-mail: almed@unicatt.it e misp@unicatt.it.

La scadenza per le iscrizioni è: 3 settembre 2019.

Tutte le informazioni sul seminario sono qui.