Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

“Esdebitami Retake”: società benefit italiana specializzata nella gestione del sovraindebitamento di famiglie e PMI

Oltre al problema del debito pubblico italiano, negli ultimi anni è aumentato anche il problema dell’eccessivo indebitamento di famiglie e piccole e medie imprese.

È umano: un genitore fa di tutto per non fare mancare niente ai figli. Così come un piccolo/medio imprenditore compie qualsiasi azione per non arrivare al fallimento della propria impresa.

La Banca d’Italia classifica 6 milioni di famiglie italiane come sovraindebitate, ovvero indebitate al di sopra delle proprie possibilità. Una legge del 2012 (3/2012, nota anche con il nome di “Legge salva suicidi”) prevede misure per aiutare il debitore non fallibile a superare il suo stato di sovraindebitamento, ma si tratta di una procedura giudiziale, utile ma non sempre efficace.

Dal 2013, in Italia è attiva Esdebitami Retake: società benefit che ristruttura, con processi innovativi, il debito di persone e famiglie italiane.

Ad oggi, questa società ha assistito più di 1.500 famiglie e ha aperto filiali in Lombardia, Lazio e Sicilia, fornendo servizi di assistenza tecnica e legale a soggetti in stato di sovraindebitamento.

I professionisti specializzati che operano nella sede principale di Milano e nelle 3 filiali (a Roma, Monza e Catania) utilizzano un mix di tecnologie e competenze tecnico-legali che porta ad una maggiore efficienza nei costi di acquisizione e gestione dei clienti, con una percentuale del 95% dei casi trattati in via stragiudiziale, a condizioni migliorative per i debitori.

Il modello di business consente di raggiungere un equilibrio tra le richieste dei creditori e le possibilità economiche del debitore, permettendo al debitore di risanare in maniera sostenibile la propria situazione debitoria e al creditore di rientrare dei capitali in tempi certi.

Inoltre, la società è attiva nell’educare le famiglie e i cittadini ad una corretta gestione economica delle risorse finanziarie.

Il piano di sviluppo di Esdebitami Retake prevede investimenti per la digitalizzazione dell’offerta, la creazione di un software gestionale proprietario, l’apertura di nuovi filiali in tutta Italia, il potenziamento della rete commerciale e l’incremento delle attività di comunicazione.

La valutazione della società ha superato i 9 milioni di euro. Presidente: Luigi Ursino. Ceo: Francesco Serpa. Direttore Finanziario: Alessandra Panella Fabrello. Il team di gestione include otto professionisti, compresi i soci fondatori, ciascuno dei quali con esperienza ultradecennale in mediazione creditizia, finanza, reti di vendita, marketing, amministrazione, controllo di gestione.

Si tratta dunque di un settore ampio e fino ad oggi poco presidiato.