Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Proposte e prospettive sull’imprenditoria al femminile, tra Italia e Stati Uniti

In un momento storico come questo, è ancora più necessario stimolare l’imprenditoria al femminile.

La situazione generale in Italia non è confortante ma con il giusto mix di formazione e tecnologie si possono creare le condizioni per un miglioramento.

Da un anno a questa parte, ad esempio, il settore dell’e-commerce vive una crescita importante, dovuta sia alla pandemia sia ad uno sviluppo di lungo termine (accelerato dalle necessità create dai lockdown).

In questo settore, la logistica è stata per decenni appannaggio del mondo maschile. La situazione ancora oggi vede le donne impegnate nel settore, a livello italiano, solo per un 1,6% (su tutti gli occupati).

Ma grazie all’innovazione tecnologica, le donne possono ora trovare opportunità di lavoro nel settore della logistica finalizzata alla gestione del processo di e-commerce.

Questo tema sarà oggetto del webinar L’innovazione nella logistica fa spazio alle donne che si terrà martedì 16 marzo 2021 alle ore 9 italiane su Zoom Video, organizzato da Women&Tech – Associazione Donne e Tecnologie. A confrontarsi saranno imprenditrici ed esperte del settore. Durante il meeting, verrà presentato il programma di Amazon dedicato all’imprenditoria femminile in Italia.

Il colosso statunitense dell’e-commerce ha infatti deciso di incentivare l’inserimento delle donne nel settore della logistica assumendosi i costi di avvio delle start up: un fondo di 500 mila euro consentirà alle imprenditrici di vedere coperti i 15.000 euro di avvio dell’azienda.

A dialogare su logistica, innovazione, imprenditoria al femminile saranno: Betty Schiavoni, General Director Freschi e Schiavoni Srl e Presidente ALSEA; Maria Rita Fiasco, Fondatrice e presidente Gruppo Pragma Srl e vice presidente Anitec-Assinform; Veronica Bisci, Marketing   & Events Manager Amazon Logistics Italia & Spagna, moderate da Gianna Martinengo, Fondatrice e Presidente Didael KTS, Ideatrice Women & Technologies®, International AdvisoryBoard Stoa.

Per partecipare è necessario registrarsi, gratuitamente, qui.

Allargando lo sguardo all’imprenditoria al femminile nel mondo, l’Ambasciata degli Stati Uniti in Italia propone, nell’ambito degli incontri Transatlantic Thursdays, il meeting Women Entrepreneurs: Let’s Make History! con Cheryl Edison, global business development strategist. Edison è una imprenditrice seriale basata nella Silicon Valley (California). Tra i suoi clienti: Carrefour, Volvo, Revlon, Warner Brothers.

Nell’approccio di Edison, viene ricercato un triplo beneficio: per le persone, per il pianeta e per i profitti.

Il meeting si svolgerà giovedì 11 marzo 2021 alle ore 16 italiane, in lingua inglese, e verrà trasmesso su Facebook (qui) e su YouTube (qui).