Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Art News

Lego Art
Oggi, un post dedicato a chi ama l'arte contemporanea. Sono varie le iniziative in corso.

A partire da The Blank: associazione culturale senza scopo di lucro, nata a settembre 2010, che intende diffondere la passione per l'arte contemporanea a Bergamo e nel territorio circostante. Attualmente, è in corso la ricerca di persone ed aziende per vagliare progetti specifici sull'arte contemporanea.

A Roma, dal 5 ottobre al 7 novembre si svolge la mostra My Generation: una occasione per divulgare il lavoro di artisti under 35 nati o attivi nella Capitale, attraverso un format che possa costituire un prototipo per una futura manifestazione biennale tesa a dare visibilità alle nuove generazioni di artisti.

Ancora a Roma, dal 26 ottobre avrà luogo il nuovo ciclo di mostre al MACRO – Museo d'Arte Contemporanea Roma.

Sempre nella Capitale, dal 23 ottobre al 21 dicembre presso lo spazio espositivo Wunderkammern, avrà luogo la prima mostra personale italiana di Invader: "Rome 2010 and other curiosities". Invader è un artista che lavora in anonimato: nato a Parigi nel 1969, è tra i più originali street artist internazionali ed è noto soprattutto per i suoi interventi pubblici ispirati al videogame Space Invaders (uscito alla fine degli anni Settanta). Il suo operato si esprime attraverso pratiche creative di "interferenza" che disegnano percorsi inediti nel paesaggio urbano. E dopo l' "invasione" di numerosi luoghi nel mondo (tra cui Parigi, New York, Los Angeles, Hong Kong, Bangkok), è arrivato per la prima volta anche a Roma.

All'incrocio fra editoria e trend bureau nei settori dell'arte contemporanea e della street art, c'è inoltre Drago: la casa editrice fondata nel 2001 dall'eclettico Paolo Von Vacano (tedesco d'origine e romano d'adozione) con sede a Roma e consistente proiezione internazionale.

 

A Milano, dal 22 al 24 ottobre presso La Triennale si svolge Art for Business Forum 2010. Bello, Giusto, Efficace: come le arti possono sviluppare nuove qualità nella leadership: interessante momento di incontro sull'art-based learning, sul rapporto tra cultura ed impresa, sulla ricerca in ambito artistico, sulle possibilità del museo come luogo di apprendimento permanente, per citare alcuni temi che verranno trattati. Gli incontri sono ad ingresso gratuito e il programma completo è qui. L'iniziativa è presieduta dalla consulente culturale e studiosa Valeria Cantoni e tra i relatori sarà presente Howard Gardner, professore alla Harvard School of Education ed autore della teoria delle intelligenze multiple, nonché studioso di creatività, leadership ed etica professionale.

Ancora nella città meneghina, fino al 30 gennaio 2011 è possibile visitare la mostra dedicata all'artista spagnolo Salvador Dalì.

Ed infine, per gli appassionati di arte&immagini digitali, c'è Haltadefinizione: una galleria di immagini in altissima definizione di opere d'arte. Si tratta di una tecnologia sviluppata dall'azienda italiana HAL9000 (Novara), che attualmente ricerca professionisti con esperienza nell'ambito della fotografia panoramica e, per periodi di stage da concordare, studenti universitari con preparazione in: informatica, matematica applicata, elaborazione dell'immagine, automazione, fotografia. Info: qui.