Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Treni, aerei, viaggi

On trip 21 giugno, solstizio d'estate. Si inizia a pensare alla pausa estiva e spesso il pensiero va a quel viaggio, programmato magari da tempo e continuamente rimandato perché sempre presi dalle occupazioni quotidiane.

Viaggiare fa sempre bene, anche in modalità low-cost o per brevi periodi, perché inevitabilmente apre la mente. E chi ha una certa esperienza di viaggi, sa che è meglio calcolare anche il tempo tecnico dello spostamento da una stazione ferroviaria o da un aereoporto fino alla meta del viaggio, e viceversa.

Nel 2010, avevo scritto qui di Tipi Metropolitani®: progetto, realizzato dalla società di editoria digitale TM (Milano) guidata da Federico Pisanty, centrato sulla scoperta delle culture locali nelle città del mondo. Nel frattempo, è arrivato un ulteriore sviluppo, prodotto dalla stessa azienda. Si tratta di Rail or Fly: sito web, in inglese, che consente di calcolare il tempo totale di viaggio per circa 500 tratte fra Europa, Stati Uniti e Canada, calcolando oltre al tempo di percorrenza di un treno o di un aereo, anche i tempi necessari per arrivare da una stazione ferroviaria o da un aereoporto fino al centro cittadino di un determinato luogo, usando il taxi o i mezzi pubblici, e viceversa. E' possibile comparare anche tempi e prezzi di treno ed aereo, nel caso in cui una località sia raggiungibile con entrambi i mezzi di trasporto. I critieri adottati per effettuare i calcoli sono qui.

Altra idea italiana collegata al mondo dei viaggi, e recentemente nata, è eUrbanLink: social network di geolocalizzazione, e applicazione gratuita (App Store e Android), per i viaggi. Sviluppato dalla eUrbanLink (Roma), attualmente è disponibile in inglese, con versioni in italiano e spagnolo in arrivo. Il servizio permette di segnalare e aggiungere i luoghi di viaggio preferiti, inserendo un commento, una descrizione, una foto. I luoghi possono essere monumenti storici, aree naturali, luoghi di transito, spiagge. Attraverso i visit-in si accumulano punteggio e badges, creando anche un gioco tra amici ed iscritti a questo social network, sincronizzabile anche con Facebook e Twitter.

Infine, per chi ama i viaggi d'arte, c'è Viaggio in Italia. Lungo le strade dell'arte contemporanea: la campagna di sensibilizzazione all'arte contemporanea promossa dall'AMACI-Associazione Musei d'Arte Contemporanea Italiani. L'iniziativa è partita nel mese di giugno 2011 e avrà durata di sei mesi. Diciotto giovani artisti italiani, selezionati dai direttori dei ventisette musei associati ad AMACI, sono in viaggio per l'Italia per dare una interpretazione personale del territorio italiano.