Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Prima conferenza di The World Game in Italia: Roma, 31 ottobre 2015

Nei giorni scorsi, avevo scritto qui dell’arrivo in Italia di The World Game: una conferenza internazionale dedicata ai temi dello sviluppo sostenibile e della leadership di nuova generazione.

Tra i partecipanti allevento italiano, ci saranno alcuni esperti di questi temi come Valerio Eletti (direttore Complexity Education Project all’Università La Sapienza di Roma) e Francesco Morace (presidente Future Concept Lab). Nel corso della giornata, farò alcune interviste ai relatori e cercheremo di capire meglio come poter creare uno sviluppo positivo del mondo.

Come dicevo durante la presentazione dell’evento, svoltasi lunedì 5 ottobre a Roma, l’empatia è uno dei temi importanti del futuro, non soltanto per quanto riguarda l’idea di sostenibilità ma anche per la convivenza umana in generale. È notizia recente, peraltro, l’apertura del primo museo al mondo dedicato all’empatia: si trova a Londra, con l’obiettivo di fare capire l’importanza di mettersi nei panni degli altri. E con il loro spirito pragmatico da anglosassoni, durante la visita, gli ideatori inglesi del museo invitano i visitatori a indossare un paio di scarpe di un’altra persona e a camminare con quelle scarpe per un miglio.

Anche in Italia, c’è una tradizione locale che in qualche modo richiama la capacità di mettersi nei panni degli altri: il caffè sospeso, usanza napoletana di pagare un caffè anche ad un prossimo cliente del bar (che di solito, è una persona che non se la passa bene nella vita).

Sulla scia del concetto del caffè sospeso, l’organizzatrice italiana del World Game Italy, Carla Benedetti, ha annunciato la possibilità del biglietto sospeso per l’evento del 31 ottobre: chi desidera partecipare all’evento ma quel giorno non può essere a Roma, può acquistare un biglietto sospeso per l’ingresso di un’altra persona alla conferenza. Presentandosi il 31 ottobre alle 9,15 nella sede dell’evento (piazza Manfredo Fanti, 38) si potrà chiedere se c’è qualche biglietto sospeso, e in caso affermativo si potrà entrare gratuitamente alla conferenza, che formalmente è a pagamento.

Di seguito, ci sono il programma e il comunicato definitivi dell’evento.

Programma ‘The World Game Italy‘, Roma 31 ottobre 2015, piazza Manfredo Fanti, 38

Comunicato stampa DEF ‘The World Game Italy‘ – Roma 31 ottobre 2015