Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Back to the Future

21 ottobre 2015: la mitica automobile DeLorean trasporta il giovane Marty McFly (interpretato da Michael J. Fox) e lo scienziato Emmett “Doc” Brown (interpretato da Christopher Lloyd) nel futuro, partendo dal passato.

Per quelli della mia generazione (anni Ottanta e dintorni), la trilogia dei film di Ritorno al Futuro (1985, 1989, 1990, regia di Robert Zemeckis in tutti e tre) è un cult. Per gli appassionati della saga, oggi è anche il Ritorno al Futuro Day.

E a proposito di automobili, oggi la Ferrari è arrivata alla Borsa di New York (operazione più finanziaria che fascinosa, ma le vicende industriali di Fiat Chrysler impongono lo sbarco a Wall Street di questo marchio italiano di altissimo livello, secondo me più vicino al settore del lusso che a quello dell’automotive).

Tornando alla capacità delle macchine di portare nel futuro, mi piacerebbe sapere cosa ne pensate: nel futuro, sarà più importante il fattore umano o quello tecnologico?

Se volete, potete scrivermi a: gabriele.caramellino@gmail.com. Avvertenza: no curriculum, no spam, no polemiche gratuite. Per il resto, spazio alle idee.