Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Ragionando sull’innovazione sociale e sull’Italia di oggi

La pandemia è stata il catalizzatore, imprevisto, che ha costretto a modificare il nostro modo di vivere e lavorare.

E anche chi fa impresa ha dovuto affrontare cambiamenti.

Già prima del Covid, erano in corso alcune esperienze di innovazione sociale in Italia.

Tra i parlamentari italiani più attenti al mondo dell’innovazione c’è il deputato Antonio Palmieri, classe 1961, formatosi in campo filosofico e mediologico negli anni Ottanta a Milano, in Parlamento dal 2001 con Forza Italia.

Oltre all’attività politica, Palmieri è anche autore di alcuni libri, il più recente dei quali è Social è Responsabilità! Le questioni aperte dallo scontro tra le piattaforme digitali e Trump, pubblicato ad aprile 2021 da Pensiero Solido.

Il dibattito su come vengono usati i social è certamente un tema di attualità di questa epoca.

Un altro tema di cui si inizia a discutere sempre di più è quello della ricerca di un connubio tra la dimensione d’impresa e il beneficio per la collettività.

Per approfondire questo tema, Palmieri ha ideato il convegno Il cambiamento necessario. Come coniugare ripartenza economica e impatto sociale, per capire come creare innovazione in Italia, generando profitto sia per le imprese sia per la società.

L’incontro, organizzato in collaborazione con Pensiero Solido, si svolgerà lunedì 14 giugno 2021, ore 12 – 13.30 italiane, sulla piattaforma video Zoom, e sarà visibile sia in streaming sul sito www.pensierosolido.it sia sulla pagina Facebook di Pensiero Solido.

Registrazione, gratuita, qui.

Ad aprire i lavori, Antonio Palmieri, deputato Forza Italia. A seguire, coordinati da Alessia Maccaferri, giornalista Nòva – Il Sole 24 Ore, interverranno Chiara Mio, docente di economia aziendale all’Università Ca’ Foscari di Venezia, con una riflessione introduttiva sulla sostenibilità e sulle sue declinazioni; Filippo Addarii, co-fondatore e amministratore delegato PlusValue (Londra); Alberto Bassi, Ceo e fondatore Backtowork24; Marco De Guzzis, amministratore delegato Sardex;  Pierluigi Paracchi, Ceo e co-fondatore Genenta Science; Fabrizio Zichichi, Project Director, Lendlease. A chiudere il meeting: Anna Ascani (Partito Democratico), sottosegretaria allo Sviluppo Economico, con una riflessione sulle prospettive aperte dal PNRR – Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.