Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il ritmo del pensiero tra lusso essenziale e libri

La Dolce Vita è tra i più celebri film di Federico Fellini. Oggi, la società italiana è diversa da quella tratteggiata da Fellini ma l'idea di una straordinarietà della vita quotidiana può trovare nuove declinazioni.

Come, ad esempio, nel festival Il Lusso Essenziale, da oggi e fino al 23 maggio a Roma. Riscoprire la straordinarietà del quotidiano è l'obiettivo di questo think tank di idee che si propone di sperimentare, attraverso l'interazione di linguaggi diversi, uno stile di pensiero improntato su tempo, spazio e natura come lussi essenziali per il buon vivere. I luoghi del festival, giunto alla seconda edizione, si trovano nel centro storico di Roma ed è variegato il panorama di relatori, conferenzeworkshop (10 euro per ogni workshop). Programma completo e prenotazioniqui

Ancora nella Capitale, sono in arrivo due manifestazioni per gli amanti della letteratura e dell'editoria.

La prima è Letterature – Festival Internazionale di Roma (20 maggio – 22 giugno 2010). Giunta alla nona edizione, è la kermesse capitolina dedicata agli incontri fra scrittori e pubblico, alla Basilica di Massenzio al Foro Romano. Quest'anno, la prima serata è dedicata ad Ennio Flaiano e le successive nove proporranno interventi su: affetti, denaro, amore, finzione, piacere, destino, sfide, ossessione, immagine. Giovedì 27 maggio alle 21 è in programma l'intervento dell'economista indiano Amartya Sen.

La seconda è Roma si Libra – Festa degli editori e dei librai romani. L'edizione 2010 si svolgerà dal 22 al 30 maggio a Villa Borghese (area Casa del Cinema) ed è una iniziativa promossa da FederLazio e dall'Associazione Librai di Roma e Provincia, con particolare attenzione al mondo della piccola e media editoria indipendente.