Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
©credits

Il gelato crudista-vegano, in Italia

Gustare un buon gelato rimane sempre uno dei riti più piacevoli dell’estate italiana.

L’Italia vanta, peraltro, una grande storia nella produzione di gelato artigianale di qualità.

Ora, è arrivata anche una versione di alto livello del gelato crudista-vegano, ideata dallo chef Vito Cortese (classe 1977, attivo nel mondo della gastronomia dal 1998, formatosi professionalmente tra Italia e Stati Uniti) e disponibile nella gelateria-pasticceria Grezzo Raw Chocolate a Roma, via Urbana 130 (centro storico, rione Monti), aperta tutti i giorni dalle ore 11 alle ore 23 (avevo già scritto di Grezzo Raw Chocolate qui, a marzo di quest’anno).

Ma cosa è questo gelato crudista-vegano? Si tratta di un tipo di gelato sul quale Vito Cortese e Nicola Salvi (co-fondatori nel 2014 di Grezzo Raw Chocolate, con Cortese che si occupa della creazione gastronomica e Salvi della gestione dell’attività imprenditoriale) hanno iniziato a lavorare nel 2014, e dopo due anni di ricerca e sperimentazione è stato raggiunto il perfezionamento di questo gelato, realizzato esclusivamente con ingredienti di origine vegetale, naturali, crudi, biologici, integrali, lavorati in maniera artigianale senza nessuna cottura. In questo tipo di gelato, non c’è glutine, non c’è latte e non ci sono derivati di origine animale.

La prima versione mancava in parte di cremosità e struttura, pur avendo un gusto straordinario – afferma lo chef Vito Cortese -. Oggi, con la nuova ricetta, si raggiunge la giusta armonia tra gusto, nutrimento, cremosità e struttura. Il risultato è un gelato sano, altamente digeribile, che rispetta la salute perché nutre il corpo e non riempie soltanto la pancia”.

Il gelato deve dare piacere e anche benessere – spiega Nicola Salvi, general manager di Grezzo Raw Chocolate –. Oggi, possiamo affermare di essere arrivati ad entrambi gli obiettivi. Le nostre priorità sono il benessere e la salute dei clienti, perché sappiamo che alimentarsi in modo corretto e sostenibile è importante per migliorare la qualità di vita. Inoltre, il gelato crudista è amico dell’ambiente poiché gli ingredienti di cui è composto hanno un impatto ambientale fino a 150 volte inferiore rispetto al gelato tradizionale. Lavoriamo per essere la pasticceria del futuro“.