Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

What’s going on, between world and web


Global trends 2012

Creativity is just
connecting things. When you ask creative people how they did something, they
feel a little guilty because they didn't really do it, they just saw something.
It seemed obvious to them after a while. That's because they were able to
connect experiences they've had and synthesize new things. And the reason they
were able to do that was that they've had more experiences or they have thought
more about their experiences than other people.

Il senso di queste parole di Steve Jobs (1955 – 2011) è nella combinazione di allenamento ed esperienza che caratterizza la creatività.

Al giorno d'oggi, la multimedialità permette di ricombinare gli elementi in modi inediti rispetto al passato, ma alcune regole di fondo, come quella citata, rimangono inalterate.

Nel percorso dell'ultimo secolo, vediamo come la generazione dei nonni abbia vissuto lo sviluppo della radio, della stampa e del cinema, quella dei genitori abbia vissuto l'avvento della televisione e quella dei giovani di oggi abbia visto la nascita del web e dei media mobili ed interattivi.

Sulla scia dello spirito del tempo, propongo allora una selezione di spunti e links tratti dal mondo online ed offline.

A partire da queste 10 idee per l'Italia, espresse in 10 tweet dal sociologo Francesco Morace e pubblicate sul suo blog su Nòva100-Sole 24 Ore.

Proseguiamo con questi 11 consigli per sviluppare la creatività, a cura del sociologo e formatore alla creatività Giovanni Lucarelli, sul suo blog personale.

In tema di creatività e formazione, Fabrica (il centro di ricerca sulla comunicazione del Gruppo Benetton) ha recentemente rinnovato i propri vertici. Nel nuovo Consiglio di Amministrazione, sono presenti Alessandro Benetton (presidente Fabrica), Dan Hill (managing director Fabrica), Gianluca Pastore (worldwide communication director, Benetton Group), Carlo Tunioli (senior vice president of Communication North America, Benetton Group). A presiedere l'Advisory Board: Paul Thompson, rettore del Royal College of Art di Londra.

Per chi fosse interessato all'incrocio fra creatività e marketing, c'è NOT-News on trend: magazine digitale sulle tendenze globali nella comunicazione e nei media, realizzato da Filmmaster Group (sedi a Roma, Milano, Madrid, Dubai e Rio de Janeiro) e Koolhunters.

Qual è il futuro dell'industria televisiva? Domanda molto impegnativa. Prova a dare una risposta, sul suo blog personale, Sandrone Dazieri, sceneggiatore televisivo e scrittore di romanzi, con questo post intitolato: Televisione senza televisione.

Per una riflessione su neuroni specchio, sistema dello spettacolo e società, si può vedere questo video esplicativo con Carlo Infante, esperto di performing media.

Veniamo al tema dei big data, con questo recente intervento di Valerio Eletti, esperto in sistemi complessi e direttore del Complexity Education Project all'Università La Sapienza di Roma, sui big data nel web 3.0 (sul sito www.agendadigitale.eu). Inoltre, chi volesse approfondire gli studi sulla scienza dei sistemi complessi, potrà partecipare, da gennaio 2013, ai corsi online gratuiti sulla complessità, organizzati dal Santa Fe Institute (New Mexico – Usa), specializzato sui temi della complessità nella scienza.

Lo sviluppo del talento è anch'esso un fatto complesso, in cui bisogna tenere conto di molti fattori. In area letteraria, per esempio, c'è l'Agenzia Contrappunto, fondata nel 2002 a Torino da Natascia Pane e specializzata nel supporto a scrittori, saggisti, editori ed imprese culturali emergenti, con particolare riferimento ai mercati di lingua italiana, spagnola ed inglese.

Ancora su editoria e libri, fino al 30 novembre 2012, sarà applicato lo sconto del 25% su tutti i titoli in catalogo nello store online della Tunué, casa editrice di Latina specializzata in pubblicazioni su fumetto, animazione ed arti grafiche.

Chi è in cerca di consigli per costruire mobili e complementi d'arredo, può leggere il libro E ora si Ikrea. 25 progetti per far da sé mobili con oggetti usati, di Massimo Acanfora, Ponte alle Grazie editore, Milano 2012. Ne scrive sul suo blog personale Alessandra Colucci, esperta in comunicazione d'impresa.

Nel frattempo, Sigrid Verbert, fotografa e foodblogger, ci informa sul suo primo mese trascorso negli Stati Uniti, a New York, con questo post sul suo blog personale (Il cavoletto di Bruxelles).

Coloro che desiderano informazioni su eventi, concorsi ed opportunità varie nei mondi della cultura, della creatività e del marketing del territorio, possono consultare il portale www.tafter.it, edito da Stefano Monti, economista della cultura e imprenditore nel settore culturale.

Ed è appena arrivata la app del blog di Vincenzo Cosenza, esperto di social media e social media strategist presso BlogMeter (Roma), realizzata dalla startup italiana Fifty Pixels (sede a Londra).

Inoltre, a questo link, alcuni consigli di interaction design per mobile apps, a cura di Dario D'Aprile, startupper residente a Londra e consulente per internet startups.

In questi anni di guerre calde nel mondo, non poteva mancare il sito di social networking per militari. E da Boston (Usa), arriva RallyPoint.com: il luogo online dove i militari di tutto il mondo possono ritrovarsi per socializzare e scoprire opportunità di carriera nel mondo militare.

Dalla guerra alla pace, ora, con la presentazione del Rapporto 2012 della Campagna Sbilanciamoci! Si tratta di uno studio annuale su come usare la spesa pubblica per i diritti civili, l'ambiente e la pace. Appuntamento per martedì 27 novembre 2012 a Roma, ore 11, alla Fondazione Basso, via della Dogana Vecchia, 5 (centro storico), con i rappresentanti delle 49 organizzazioni aderenti alla campagna Sbilanciamoci!, parlamentari e rappresentanti delle autonomie locali. E' necessaria la registrazione a: info@sbilanciamoci.org.

Roma è anche tra le tappe del tour internazionale dello scultore cinese Wu Weishan. Il titolo della mostra è: Scolpire l'anima di una nazione, dal 24 novembre al 16 dicembre 2012 a Palazzo Venezia (centro storico), martedì – domenica ore 10-19, ingresso libero. Iniziativa in collaborazione con Ministero per i Beni e le attività culturali, Ministero della Cultura della Repubblica Popolare Cinese, Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia. Per informazioni: Caterina Falomo caterina@pennarossapresslab.it.

Per famiglie con bambini, domenica 25 novembre 2012 a partire dalle ore 15, si svolgerà Cielo di stelle… al raddoppio! al Planetario in zona Eur (Roma). Sarà possibile ammirare gli astri, con la guida scientifica di astronomi. Biglietti d'ingresso: tra i 5,50 e gli 8,50 euro. Per informazioni: tel. 060608, tutti i giorni dalle 9 alle 21.

Ancora a Roma, sabato 1 dicembre 2012 si svolgerà la cerimonia di premiazione del Celeste Prize 2012. Si tratta di un premio internazionale d'arte contemporanea, in particolare nei settori: pittura, grafica, fotografia, grafica digitale, video, animazione, scultura, installazione, performing media e live media. L'evento avrà luogo alla Centrale Montemartini, via Ostiense, 106, con apertura alle 12.30 ed inizio cerimonia alle 17. L'ingresso è gratuito nella giornata di sabato 1 dicembre 2012, mentre sarà a pagamento nelle giornate in cui saranno esposte le opere del premio (2 – 9 dicembre 2012 alla Centrale Montemartini, ore 9 – 19).

E all'interno del network complessivo del Celeste Prize, si segnala anche la prima edizione della Biennale Internazionale d'Arte a Palermo, dal 10 gennaio al 3 febbraio 2013, a cura di Paolo Levi, con possibilità di vendita delle opere.

Allargando lo sguardo al mondo, Italians of London, il maggiore network di italiani nel Regno Unito, è in cerca di band e musicisti per una serie di concerti live in vari clubs di Londra a febbraio/marzo 2013. In particolare, si cercano note rock, pop e jazz, senza vincoli di nazionalità. Per partecipare, sono necessari: un recapito telefonico, una immagine/fotografia, una clip audio. Per informazioni su come inviare i materiali: qui.

Inoltre, dal 28 al 30 novembre è in programma l'edizione  2012 di EuroBest – The European Festival of Creativity, a Lisbona (Portogallo). Programma completo: qui. L'evento è dedicato principalmente a chi lavora nel mondo della pubblicità e della comunicazione creativa, con la presenza di art directors, copywriters, agenzie media, produttori e direttori creativi.

E per finire, una infografica sul futuro di alcuni modi di lavorare in ufficio. [fonte: Linkedin.com, luglio 2012]

Infographic by Linkedin on the future of office's tools - 2012