Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Navigando tra informazione cartacea e digitale

Newspaper_media
Ancora su media, comunicazione e futuro, dopo il post precedente (Economia dell'attenzione, tra informazione, comunicazione e web) su questo Nòvablog .

L'equilibrio dei media che abbiamo conosciuto per molto tempo, è cambiato nell'ultimo decennio. In particolare, l'editoria giornalistica cartacea sta vivendo una fase di profonda riflessione sul proprio futuro.

A mio avviso, il cuore della questione ruota attorno a tre domande: per quale tipo di informazione sono disposte a pagare le persone? Quali contenuti meriteranno di essere pubblicati e letti? Quale rapporto stabilire fra l'editoria su carta e quella online?

Una delle ipotesi in discussione riguarda la possibile trasformazione delle testate cartacee in luoghi di commento ed approfondimento, mentre al mondo online sarebbe affidata la funzione di consegna delle news in tempo reale. Naturalmente, il discorso va affrontato tenendo conto anche del carico pubblicitario e dei posti di lavoro nel settore dell'informazione.

Nei giorni scorsi, Roberto Binaghi, amministratore delegato Mindshare Italia, ha fornito alcuni dati sugli investimenti pubblicitari nel settore dell'editoria: dal 2007 ad oggi, si registrano 3 miliardi di euro in meno in investimenti pubblicitari nell'editoria, e il 2012 si chiudera con un calo del 13 per cento, con un trend al ribasso che coinvolge sia la grande sia la piccola editoria, mentre l'unica a mostrare segni di crescita è la raccolta pubblicitaria sui mezzi online.

E' evidente come la quadratura del cerchio non sia stata ancora trovata.

Probabilmente, i contenuti di vera qualità faranno la differenza, assieme alla reputazione che una testata e/o un professionista riusciranno a costruire, sia online sia offline.

Per un incontro su come la rete influisca sul giornalismo e sul racconto della società, è in programma il seminario 2012 organizzato dall'agenzia Redattore Sociale e dalla Comunità di Capodarco. Si tratta di un seminario di formazione per giornalisti, solitamente dedicato ai temi del disagio e della marginalità. L'edizione di quest'anno dedica spazio anche al giornalismo del futuro. Come di consueto, il seminario si svolgerà alla Comunità di Capodarco di Fermo (Fermo – Marche), dal 30 novembre al 2 dicembre 2012. Iscrizioni entro il 22 novembre 2012. Quota di iscrizione: 60 euro. Per informazioni su borse di studio: qui. Programma: qui.

E in tempi duri per l'editoria, si segnala il ritorno in edicola del settimanale umoristico Il Ruvido, a partire da sabato 24 novembre 2012, con la direzione di Marco Presta (co-conduttore del programma Il ruggito del coniglio su Rai-Radio 2) e di Roberto Corradi (blogger). Direttore responsabile: Enzo Marino. Editore: Editoriale Aurea. Satira, fumetto, vignette, attualità, cultura e spettacolo sono i temi della rivista, che conta 24 pagine a colori ed è in uscita ogni sabato (2 euro). Per informazioni: ilruvido@editorialeaurea.it.

Ricordando che i post con una "insalata" di news sono in via di esaurimento su questo blog (ma si può sempre consultare la sezione Eventi di questo Nòvablog), scorriamo ora alcuni eventi in arrivo, usando la natura globale della rete.

A Roma

Venerdì 7 dicembre 2012, alle 10, nella sede del CNEL-Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro, viale David Lubin, 2, si svolgerà la presentazione del 46° Rapporto del CensisCentro Studi Investimenti Sociali sulla situazione sociale del Paese, con l'intervento di Giuseppe De Rita, presidente Censis. Le evoluzioni dell'economia e della società in Italia sono i temi trattati nel Rapporto, che storicamente fornisce una analisi attendibile della situazione complessiva dell'Italia. Per informazioni: censis@censis.it.

Dal 6 al 9 dicembre 2012, si svolgerà l'edizione annuale di Più libri più liberi: la fiera nazionale della piccola e media editoria italiana, al Palazzo dei Congressi all'Eur, piazzale Kennedy, 1. Programma: qui. Informazioni pratiche: qui.

Musei in Musica: quarta edizione per questo appuntamento che porta eventi musicali in vari musei e spazi culturali romani, quest'anno nella notte di sabato 1 dicembre 2012, dalle 20.00 alle 02.00, con ingresso gratuito. Per informazioni: tel. 060608, tutti i giorni dalle 9 alle 21.

 

A Perugia

Immaginario 3.0. Dallo storytelling al cinema. Dalla tv ai new media è il nome di questo "non festival", che si svolge dal 21 al 25 novembre 2012 nel centro storico, con particolare attenzione a web doc, web series, crowdfunding, self-publishing. Programma dei laboratori a cura di Angelo Guglielmi, Bruno Voglino, Enrico Ghezzi, Marco Molendini e Alessandro Riccini Ricci.

 

A Milano

Quarta edizione per il Forum Internazionale sul Cibo e sulla Nutrizione organizzato dalla Barilla, mercoledì 28 e giovedì 29 novembre 2012 all'Università Bocconi. Per informazioni su come partecipare: qui. Tra i relatori: Guido Barilla, presidente Barilla Center for Food and Nutrition; Corrado Clini, ministro dell'Ambiente; Lester Brown, presidente Earth Policy Institute (Usa).

Dal 5 al 9 dicembre 2012, avrà luogo l'edizione numero 30 dello Sport Movies & Tv – Milano International Ficts Fest: evento internazionale relativo a film, programmi televisivi e comunicazione sullo sport, con il coinvolgimento di Comitati Olimpici, Federazioni Sportive ed atleti. Cartella stampa edizione 2012: qui.

 

A Gattorna (frazione del Comune di Moconesi, provincia di Genova)

Per chi volesse trascorrere una lunga serata all'insegna dei videogames storici, sabato 24 novembre 2012, dalle ore 15 fino all'alba della giornata successiva, si svolgerà la prima notte bianca dei videogames, organizzata dalla comunità di appassionati che fa capo al progetto La Mecca del Videogioco. Ingresso gratuito. Programma ed informazioni nel file .pdf qui sotto.

Scarica Programma 'Notte bianca dei videogames', Gattorna di Moconesi – provincia di Genova, 24 novembre 2012

 

Ad Ivrea (Torino)

Venerdì 23 e sabato 24 novembre 2012, si terrà l'assemblea dei soci dell'Associazione Nazionale Archivi di Architettura Contemporanea (network partecipato da enti, istituzioni, università, studiosi e privati). Il tema generale della due giorni sarà: l'Italia del secondo Novecento: dagli archivi all'architettura. Il Piemonte. Tra i partecipanti: Laura Olivetti, presidente Fondazione Adriano Olivetti; Carlo Della Pepa, Sindaco di Ivrea. L'incontro è organizzato in collaborazione con : Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Fondazione Adriano Olivetti, Archivio Nazionale Cinema d'Impresa. Programma di dettaglio nel file .pdf qui sotto.

Scarica Programma convegno 'L'Italia del secondo Novecento. Dagli archivi all'architettura. Il Piemonte', a cura di Associazione Nazionale Archivi di Architettura Contemporana , Ivrea 23-24 novembre 2012

 

www.efficienzaenergetica.enea.it è il sito web attivato dall'ENEA-Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l'Energia e lo Sviluppo Economico Sostenibile per informare sull'efficienza energetica. Fino alle ore 14 del 18 gennaio 2013, è possibile partecipare al concorso Energia da vedere, indetto dall'ENEA sui temi dell'efficienza energetica, dell'uso sostenibile dell'energia e del risparmio energetico domestico e pubblico. Possono partecipare filmmakers e sviluppatori di apps fino ai 35 anni di età, di qualsiasi nazionalità e residenti in un Paese della Comunità Europea. Le sezioni di concorso sono quattro: video della durata massima di 3 minuti; spot video della durata massima di 30 secondi; spot audio della durata massima di 20 secondi; app per smartphone/tablet iOs o Android. I premi: 2.000 euro al primo classificato in ogni sezione; 1.000 euro al secondo classificato in ogni sezione. Tutte le informazioni sul concorso (bando, istruzioni per l'invio delle opere, modulo d'iscrizione) sono in questa pagina web.

 

A Londra (Gran Bretagna)

A life to tell: ovvero una serata in cui il medico e scienziato italiano Ignazio Marino parlerà del proprio percorso professionale e personale: appuntamento per sabato 8 dicembre 2012, all'Istituto Italiano di Cultura, 39 Belgrave Square, London SW1X 8 NX, a partire dalle 18.30. Il costo di partecipazione alla serata e alla cena è di 35 sterline, con prenotazione obbligatoria (80 posti disponibili). Per prenotazioni: scientifico.amblondra@esteri.it. L'evento è organizzato in collaborazione con: Ambasciata Italiana a Londra, Italian Medical Society of Great Britain, Istituto Italiano di Cultura di Londra.

Quale posiziona occupa la capitale inglese nell'ecosistema mondiale delle startup? E' nella top ten, al n. 7 ed unica europea, secondo The Startup Ecosystem Report 2012, la classifica annuale elaborata da Startup Genome, uno strumento di tracciamento delle startup nel mondo. Ancora su Londra e startup, da leggere questo post sullo sviluppo del Silicon Roundabout, l'area di Londra che potrebbe diventare la Silicon Valley inglese. Autore del post sul suo blog personale: Gianluca Dettori, tra i principali esperti italiani di venture capital.

Londra è una città globale, ed è anche una delle due sedi europee (l'altra è a Vilnius, in Lituania) di Euromonitor International, istituto internazionale di ricerca, fondato nel 1972, specializzato in analisi di mercato sui trend mondiali del business, soprattutto nel mercato consumer.

E durante questo autunno, sono arrivate sul mercato anglosassone le prime pubblicazioni di Art / Books, casa editrice inglese diretta da Andrew Brown e specializzata in libri e progetti editoriali su arte, fotografia, architettura e design, cultural studies.

 

A New York (Stati Uniti) e a Sydney (Australia)

Un'area della vita umana che riguarda tutti è certamente la salute. E i Global Awards sono considerati il premio più prestigioso al mondo per quanto riguarda le campagne pubblicitarie e di comunicazione creativa nei settori della salute e della medicina. L'edizione di quest'anno è la diciottesima e la cerimonia di premiazione dei lavori avrà luogo giovedì 6 dicembre 2012, in contemporanea a New York (biglietti: 75 dollari ciascuno, con prenotazioni entro 29 novembre) e a Sydney (biglietti: 165 dollari australiani).

 

A Miami (Stati Uniti)

E chiudiamo con Miami Beach, dove dal 5 al 9 dicembre si terrà l'edizione 2012 di Design/Miami: il forum globale sul design e sulla creatività che, dal 2005 ad oggi, è diventato un appuntamento di riferimento nel settore. Visitor Information: here. Exhibitor Information: here.